L’INTERVISTA – Parola agli esperti, il prof. Negro (Taranto) consiglia: “Allenamento da casa, ottimi i circuiti ad alta intensità”

"Come metodo di lavoro in questa situazione, ovviamente va molto bene anche il lavoro a carico naturale, mentre un ruolo importantelo svolgono i lavori fatti a circuito ed  ad alta intensità, in modo tale da tenere impegnata sia la parte superiore che la parte inferiore"

negro-francesco

Foto: F. Negro

Nonostante le mille difficoltà da allerta Coronavirus, anche le società dilettantistiche provano a portare avanti dei programmi di lavoro, ovviamente adeguandosi a quelle che sono le ormai note restrizioni, come spiega in esclusiva per SalentoSport il professor Francesco Negro, preparatore atletico del Taranto: “Noi come Taranto Calcio da ormai cinque settimane, ci confrontiamo giornalmente attraverso un gruppo whatsapp – racconta – i ragazzi  seguono un programma loro assegnato che prevede allenamento dal lunedì al sabato con la domenica di riposo. Inizialmente si poteva integrare il lavoro in casa con dei piccoli lavori all’esterno, mentre dopo le ultime restrizioni si lavora solo fra le mura domestiche. L’allenamento è basato principalmente su forza e resistenza, ma ovviamente non si tratta di preparazione, bensì di  un lavoro con il quale si cerca di tenere sotto controllo la composizione corporea, provando a tenere ad un buon livello la fitness aerobica attraverso l’alta intensità. Con gli esercizi di forza invece, si tenta di lavorare sugli aspetti neuromuscolari”.

L’esperto preparatore atletico, consiglia anche alcuni protocolli da seguire per praticare un buon allenamento tra le mura domestiche: “Come metodo di lavoro in questa situazione, ovviamente va molto bene anche il lavoro a carico naturale, mentre un ruolo importante lo svolgono i lavori fatti a circuito e ad alta intensità, in modo tale da tenere impegnata sia la parte superiore che la parte inferiore, provando a tenere allenato l’aspetto cardiovascolare. In questa direzione – conclude Negro – consiglio tutti i circuiti tabata, fondamentali ed efficaci per mantenere una buona condizione fisica”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati