Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – I top e flop della diciannovesima giornata

Conclusasi l’infrasettimanale del girone H di Serie D, come di consueto stiliamo la nostra personale classifica dei Top e Flop. Questi quelli del diciannovesimo turno:

TOP

SANTORO (CASARANO): Integrato al meglio nel gruppo rossoazzurro. Sigla una tripletta che vale tanto, sia per il suo morale che per quello della squadra. Prova impeccabile.

FASANO: I biancoazzurri sfornano una partita a dir poco perfetta. Si impongono sul terreno del Sorrento, contro ogni aspettativa, per quattro reti a zero. E ora possono credere realmente alla loro salvezza.

CHIANESE (AVERSA): Con un preciso tiro regala i tre punti ai suoi, nello scontro diretto con il Brindisi. Sicuramente uno dei più importanti della rosa granata, i quali si appoggiano alle sue giocate per conquistare la salvezza.

FLOP

PORTICI: Tutta la difesa non è mai praticamente scesa in campo. Sulle reti del Casarano c’è sicuramente il merito degli attaccanti di Feola, ma i difensori biancoazzurri hanno fatto di tutto facilitare loro il compito.

SORRENTO: I costieri vengono surclassati da un ottimo Fasano. Il punteggio è pesante e probabilmente sarà difficile digerire. Forse l’emergenza Covid ha lasciato degli strascichi.

PALAZZO (BITONTO): Lascia in nove i neroverdi dopo aver colpito al volto un avversario. Una ingenuità senza senso, visto che i suoi erano anche in vantaggio di una rete. Per sua fortuna il punteggio non è cambiato.

(foto: Domenico Santoro, attaccante del Casarano – ©G. Garofalo)