Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ph: Coribello/SS

SERIE D/H – Playoff, playout, retrocessione: è ancora quasi tutto in gioco. Programma e arbitri della 37ª

Penultima giornata nel girone H di Serie D alle porte. Audace Cerignola in Serie C, Francavilla in Sinni e Bitonto ai playoff, Matino in Eccellenza: questi sono i verdetti parziali sin qui emersi.

Francavilla-Bitonto vale il secondo posto assoluto, coi lucani in vantaggio di due punti. Il Fasano di Ciro Danucci ospita il Nardò con l’obiettivo di archiviare subito la qualificazione ai playoff, tenendo a distanza il Gravina (che visiterà nella prossima e ultima giornata). Partita vera, quindi, al “Vito Curlo”, col Nardò a caccia di punti per strappare la salvezza senza la lotteria dei playout. Per l’altro posto nella griglia degli spareggi promozione, ci sono in ballo, oltre al Gravina, anche Casertana e Nocerina; più staccate Sorrento e Nola.

La bagarre in zona salvezza prevede anche la trasferta del Casarano sul campo della Nocerina: i rossazzurri hanno due punti di margine sulla zona playout e vengono da quattro risultati positivi consecutivi. La Nocerina è in fase nettamente calante: tre ko di fila. Il Lavello, che è a pari punti col Nardò, è atteso a Sorrento. Più in basso, il Rotonda incontra il Matino, già retrocesso matematicamente domenica scorsa. Match, sulla carta, arduo per il San Giorgio, che apre le porte al Cerignola neopromosso ma, forse, ormai privo di motivazioni. Per il Bisceglie, prosegue la corsa per evitare la retrocessione diretta: domani il derby di Altamura può dare dei responsi più precisi sulla sorte dei nerazzurrostellati.

Il programma della 37esima giornata:

dom. ore 16

Brindisi-Mariglianese: Gianluca Renzi di Pesaro (Gentile-Carella)

Fasano-Nardò: Giuseppe Rispoli di Locri (Signorelli-Bartoluccio)

Nola-Gravina: Alberto Poli di Verona (Giacomini-Raccanello)

San Giorgio-A. Cerignola: Valerio Bocchini di Roma 1 (Cirillo-De Simone)

Francavilla-Bitonto: Lucio Felice Angelillo di Nola (Celestino-Gigliotti)

Molfetta-Casertana: Paolo Grieco di Ascoli Piceno (Fabrizi-Messina)

Nocerina-Casarano: Giovanni Agostoni di Milano (Nechita-Cossovich)

Rotonda-Virtus Matino: Cristian Robilotta di Sala Consilina (Cozzuto-Tagliaferro)

Sorrento-Lavello: Stefano Giampietro di Pescara (Tragni-Cufari)

Team Altamura-Bisceglie: Piero Marangone di Udine (Maione-Conte)

CLASSIFICA: A. Cerignola 79; Francavilla 67; Bitonto 65; Fasano 59; Casertana 54; Gravina 53; Nocerina 52; Sorrento 49; Nola 48; Molfetta 47; Brindisi 46; Altamura e Casarano 44; Mariglianese 43; Nardò e Lavello 42; Rotonda 39; San Giorgio 38; Bisceglie 36; Virtus Matino 30.