Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE D/H – La 16ª giornata si apre con tre anticipi al sabato: il programma e le designazioni arbitrali

Settimana fitta d’impegni per le squadre del girone H. Scatta domani la sedicesima giornata con i tre anticipi Gravina-Sorrento, Matino-Mariglianese e Lavello-Bitonto. Domenica alle 14.30 continua il programma con altre quattro gare; fischio d’inizio posticipato di mezzora per Cerignola-Francavilla, Nardò-Rotonda e Altamura-Fasano.

Mercoledì 8, poi, si ritornerà in campo per il turno infrasettimanale. La settimana da tre partite, poi, si chiuderà nel successivo weekend.

A Parabita, la Virtus Matino si gioca molto con la “collega” matricola Mariglianese. Il mercato si è appena aperto e, al momento, il club biancazzurro ha ufficializzato un importante rinforzo per l’attacco che risponde al nome di Sebastian Meneses. Probabile che, nell’undici che Branà schiererà domani, ci possa essere un’altra novità nel reparto avanzato. La Mariglianese viene dall’exploit di domenica scorsa contro la corazzata Casertana, ma ha perso le ultime tre gare in trasferta consecutivamente. Il Matino, da par suo, è in serie nera da cinque giornate, senza mai vincere, né segnare.

Domenica alle 14.30 toccherà al Casarano, che non vince da ben sette turni: al “Capozza” si presenterà il Molfetta, che non è messo meglio, non portando a casa una vittoria da sei gare. Compito alquanto arduo per il Brindisi, atteso a Caserta, mentre il Nardò, reduce da due ko di fila, cerca il riscatto contro l’ostico Rotonda. Per il Fasano c’è il derby di Altamura.

Il programma e le designazioni arbitrali:

sab. ore 14.30

Gravina-Sorrento (Selvatici di Rovigo)

Lavello-Bitonto (Di Renzo di Bolzano)

Virtus Matino-Mariglianese (Cutrufo di Catania – a Parabita, porte chiuse)

dom. ore 14.30

Bisceglie-San Giorgio (Caggiari di Cagliari)

Casarano-Molfetta (Vacca di Saronno)

Casertana-Brindisi (Virgilio di Agrigento)

Nola-Nocerina (Capriuolo di Bari)

dom. ore 15

A. Cerignola-Francavilla (Agostoni di Milano)

Nardò-Rotonda (Castellano di Nichelino)

Altamura-Fasano (Mirri di Savona)

CLASSIFICA: Francavilla 28 – A. Cerignola e Bitonto 27 – Casertana 26 – Lavello e Nocerina 21 – Fasano 20 – Gravina 19 – Sorrento 18 – Mariglianese, Molfetta, Casarano, Bisceglie, Nola 15 – Rotonda e Nardò 14 – Team Altamura 13 – San Giorgio 12 – Matino 8 – Brindisi 4.