Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: lo stadio di Fasano

CRONACA – Tafferugli Fasano-Nardò, formalizzati altri 16 provvedimenti

Arrivano altri 16 provvedimenti per i responsabili degli scontri che si sono verificati alla fine di Fasano-Nardò, gara del campionato di Serie D girone H giocatasi il 15 maggio scorso.

Le indagini portate avanti da Digos e Questura di Brindisi hanno portato all’emissione di sei denunce per altrettanti tifosi fasanesi e di dieci per sostenitori del Nardò. Nella prima tranche di provvedimenti, i soggetti colpiti erano cinque fasanesi e un neretino. Oltre alle denunce, sono arrivati anche i provvedimenti di Daspo con durata che va dai due ai sei anni, tenendo conto della recidiva, in alcuni casi.

Le indagini, in collaborazione con la forze dell’ordine di Nardò, proseguono e non sono esclusi altri provvedimenti nei prossimi giorni.