Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: Laterza e Filograna Sergio
ph: Casarano Calcio

CASARANO – Laterza, ufficiale la riconferma: “Ci tenevo, non mi andava di lasciare il lavoro incompiuto”

Dopo la presentazione della nuova società guidata da Antonio Filograna Sergio, ieri, in casa Casarano, è stato il turno del riconfermato allenatore Giuseppe Laterza.

“Stiamo costruendo un percorso, gettando le basi della nuova stagione – ha esordito il presidentestiamo lavorando alacremente per non lasciare nulla d’intentato e tutto ciò comincia innanzitutto dalla riconferma dell’allenatore. È bastato pochissimo per suggellare un’intesa che ritengo importante. Di mister Laterza ho molto apprezzato la sua semplicità, il suo stile garbato, la sua signorilità, il fatto che egli sia di poche parole. Doti queste che ritengo importanti  e che incarnano alla perfezione i principi della nostra società. Noi, per scelta, non abbiano nei nostri quadri un Direttore sportivo, ma abbiano creato un team che di concerto con l’allenatore, che sta progettando, a livello tecnico, qualcosa di importante. Certamente, in questo particolare periodo, tutti cullano dei sogni, per cui non ritengo folle nutrire ambizioni, con un occhio particolare agli equilibri di bilancio: sarà poi il campo a decretare una sola vincitrice, ma noi abbiamo l’imperativo categorico di prepararci a dire la nostra organizzando al meglio tutte le attività. Grazie al supporto professionale dello Staff medico, guidato dal dott. Gianni Mele che ringrazio, insieme ai suoi validissimi collaboratori. Noi vogliamo fare bene, abbiamo una grandissima voglia di competere cercando di creare entusiasmo tra i nostri tifosi che sono impazienti di vedere all’opera la squadra, però dobbiamo avere i piedi ben saldi per terra, perché il percorso da compiere è irto di insidie e di sorprese”.

Prendendo la parola, mister Laterza, piuttosto emozionato, ha affermato: “Ringrazio il presidente e il direttore Navone per la fiducia che hanno voluto accordarmi con la mia riconferma. Confesso che ci tenevo molto perché non mi andava giù lasciare incompiuto il lavoro iniziato la passata stagione. È vero: sono bastati pochi minuti per stringerci la mano e dare vita alla nuova stagione. Sarà mio fermo impegno guadagnarmi sul campo tutti gli attestati di stima ricevuti: per me esiste solo un modo ed è quello di lavorare sodo, io e il mio staff non lasceremo nulla al caso. Oggi sarebbe per me molto facile promettere di raggiungere un traguardo ambito, ma io sono di poche parole. Preferisco agire sul campo. Le scelte tecniche che stiamo operando con Fulvio Navone hanno un unico comun denominatore: chi indosserà questa maglia dovrà avere sani principi e grande spirito di sacrificio, nel primo mese di lavoro, a ritiro concluso, tireremo le somme”.

“Porgo il mio personale bentornato al mister e tutto il suo staff – sottolinea Fulvio Navonenella passata stagione ho personalmente ammirato e apprezzato il lavoro che i tecnici hanno svolto, roba che ho trovato solo nei professionisti. Anche per questo motivo ho voluto, in accordo col Presidente, la riconferma in blocco di tutti, sperando in una stagione più proficua di risultati”.

La squadra comincerà la preparazione il 29 luglio.

(US Casarano Calcio)