Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: archivio

CASARANO – Dellino e Strambelli griffano la pesantissima vittoria di Molfetta

Nella giornata dai tanti pareggi, il Casarano riesce a passare a Molfetta, recuperando punti su tutto il gruppo ad eccezione del Barletta, l’altra squadra vittoriosa nel dodicesimo turno del girone H di Serie D. In casa rossazzurra la vittoria mancava da ben cinque turni.

Gara contraddistinta dall’abbondante pioggia caduta per tutto l’incontro e che ha allentato il terreno di gioco. Il Casarano, essendo la squadra più tecnica, ha sofferto di più nel costruire gioco su una superficie quasi impraticabile. Primo spunto di cronaca di marca molfettese con un tiro di Stasi bloccato da Carotenuto. Uno spunto di Gatto è contrato col corpo da Pinto, poi il Molfetta va vicinissimo al vantaggio con un calcio di punizione di Montinaro, a lato di un soffio. Crispino, il portiere locale, fa buona guardia su un tentativo di Gatto, così come lo è il suo collega Carotenuto, sull’altro fronte, abile a vincere il duello ravvicinato con Vivacqua. Chiudono la cronaca del primo tempo, il tiro di Stasi e quello di Manzo, entrambi out.

I gol sono riservati alla ripresa: al 5′, Casarano in vantaggio con Dellino che risolve una mischia susseguente a un corner di Marsili. Carotenuto dice ancora di no a Manzo e poi deve ringraziare il palo che lo salva dal tiro di Montinaro al minuto 11. I salentini raddoppiano a metà tempo grazie a un pallone rubato da Strambelli a meta campo e servito a Gatto, il cui tiro è respinto in area da Pinto in maniera fallosa. Per l’arbitro è rigore, trasforma l’ex Strambelli ed è 0-2. Il Molfetta rientra in partita alla mezzora con un rigore guadagnato da Tedesco e trasformato da Leonetti, ma, sino al triplice fischio, succederà poco e nulla altro.

Per il Casarano è quinto posto, a tre punti dal duo di testa Cavese-Barletta. Prossimo step, il derby casalingo contro il Nardò, in programma domenica 27.

IL TABELLINO

Molfetta, stadio “Paolo Poli”
domenica 20 novembre 2022, ore 14.30
Serie D/H 2022/23, giornata 12

MOLFETTA-CASARANO 1-2
RETI: 5′ st Dellino (C), 26′ st Strambelli rig. (C), 31′ st Leonetti rig. (M)

MOLFETTA (3-5-1-1): Crispino; Pinto, Panebianco (21′ st Tedesco), Lobjanidze; Stasi, Ciannamea, Manzo, Montinaro, Leone (26′ st Colaci, 43′ st Romio); Longo; Vivacqua (26′ st Leonetti). All. Bartoli.

CASARANO (4-3-1-2): Carotenuto; Parisi, Guastamacchia, Rizzo, Bocchetti; Navas (33′ st Sepe), Marsili, Ortisi (33′ st Cannavaro); Strambelli; Gatto (28′ st Burzio), Dellino (16′ st Vitofrancesco). All. Costantino.

ARBITRO: Cardella di Torre del Greco.

NOTE: ammoniti Panebianco, Vivacqua, Ciannamea, Guastamacchia, Navas, Dellino, Cannavaro. Rec. 2, 5.

RISULTATI E CLASSIFICA