CASARANO – Bitetto: “Contro il Grumentum attenzione e grande coraggio per tornare a vincere”

Mister Bitetto mette in guardia i suoi in vista del match di domani: "guardando i nominativi che compongono la rosa del Grumentum, posso  dire che sono tutti giocatori di categoria"

bitetto-dino-casarano

Foto: D. Bitetto

Dopo il mezzo passo falso fatto registrare contro il Nardò, domani il Casarano ospiterà il Grumentum, per provare a riprendere la corsa verso i playoff, con la quinta piazza che ora dista tre lunghezze e con la necessità quindi di tornare a conquistare bottino pieno. “Per una società come la nostra che ha obiettivi ambiziosi – racconta mister Bitetto -, la vittoria è fondamentale, soprattutto in casa, ed è ciò che dobbiamo ricercare assolutamente. Guardando i nominativi che compongono la rosa del Grumentum, posso  dire che sono tutti giocatori di categoria. Noi dobbiamo affrontarli come abbiamo fatto nel recente passato con l’Andria,  con la giusta attenzione e con grande coraggio per poter portare a casa la vittoria”.

Nelle ultime domeniche, sotto la lente d’ingrandimento è finito il rendimento del reparto offensivo rossazzurro, che eccezion fatta per un Mincica apparso ancora in grande spolvero, fatica ancora ad esprimersi sui livelli che ci si attendevano: “Tutti gli attaccanti stanno facendo un ottimo lavoro – sottolinea l’ex Audace Cerignola -,  è vero ci si aspetta, di sicuro, qualche gol in più, ma sono certo che arriverà. Sono giocatori che hanno sempre segnato e ho la convinzione che sapranno farne, saranno proprio loro la vera svolta.  Per ciò che concerne la sfida di domani, rientrerà Russo mentre sarà indisponibile Versienti  in seguito ad infortunio durante la rifinitura di oggi; in merito alla formazione ho ancora qualche dubbio da sciogliere”.

In una corsa playoff sempre più ingarbugliata, un crocevia fondamentale per la stagione del Casarano, potrebbe essere rappresentato dalle prossime gare, quando le serpi se la vedranno con le prime tre della classe: ” La corsa playoff sarà molto avvincente considerando che mancano tante partite con diversi scontri diretti. Per noi saranno cruciali soprattutto le due partite in casa in cui affronteremo il Bitonto e il Foggia, poi c’è la vedremo con il Sorrento; sono gare che affronteremo con grande concentrazione soprattutto – conclude Bitetto – per dare soddisfazione alla società, al nostro pubblico, ai nostri tifosi.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati