Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

NARDÒ – Foglia Manzillo verso Cerignola: “Mi aspetto una squadra arrabbiata, nessuno ci regalerà niente”

Dopo il pareggio nel derby interno contro il Casarano, che è significato anche decimo risultato utile consecutivo, domani il Nardò renderà visita all‘Audace Cerignola, squadra contro la quale nel match d’andata, i granata riuscirono a conquistare il primo successo stagionale. “Questo Nardò è una squadra ben differente rispetto alla gara d’andata – esordisce Antonio Foglia Manzillo in sala stampa -, sia a livello di organico, sia a livello di mentalità. Spero solo che non sia differente il risultato finale; ricordo con molta soddisfazione il match d’andata, quando, riuscimmo ad ottenere la prima vittoria dopo ben cinque sconfitte consecutive e lo facemmo contro una squadra tra le migliori dell’intero torneo”.

La sconfitta maturata nel derby di domenica scorsa contro il Foggia, oltre a complicare la classifica degli uomini di mister Feola, ha portato in dote anche degli strascichi a livello disciplinare, ma Foglia Manzillo non si fida affatto della compagine ofantina: “Nonostante le diverse assenzeprosegue il tecnico campano -, domenica il Cerignola potrà contare su calciatori del calibro di Loiodice, Martiniello e Sansone, magari mancherà l’ampiezza a livello di soluzioni dalla panchina, ma come undici iniziale parliamo sempre di una squadra fortissima. Nonostante ciò – rammenta l’allenatore granata -, ho grande fiducia nei ragazzi, anche perché nelle precedenti domeniche abbiamo comunque affrontato avversari come  Taranto e Casarano, che vantano altrettanti elementi di valore.
Nonostante la sconfitta subita domenica scorsa, e una distanza dal Bitonto capolista che ora è di ben dieci punti, credo che non si possa ancora parlare di discorso chiuso; io personalmente prevedo un match difficile, contro una squadra arrabbiata e che ci crede ancora, quindi non dovremmo aspettarci alcun regalo”.

In chiusura Foglia Manzillo guarda in casa Nardò con un’infermiera che inizia a svuotarsi: “Finalmente iniziano ad arrivare buone notizie dal fronte infortunati. Spagnolo questa settimana si è allenato con il gruppo e quindi è da considerare disponibile, mentre Pantano rientrerà in gruppo a partire da lunedì e sarà a disposizione a partire dalla sfida contro il Grumentum.  Anche domani ci potrebbero  essere delle variazioni a livello tattico, anche perché assieme ai miei collaboratori facciamo delle valutazioni durante tutta la settimana e da lì – conclude -, si prendono delle decisioni in merito a quello che dovrà poi essere l’undici iniziale”.