VIRTUS FRANCAVILLA – In Zona Cesarini succede di tutto, esulta la Viterbese dell’ex Calabro. Risultati e classifica

Marozzi, in pieno recupero, pareggia il gol del viterbese Volpi. I locali poi rimangono in dieci ma trovano il gol vittoria su un rimpallo vincente di Atanasov, chiudendo in nove uomini

calabro-maurizio-ingenito

Foto: A. Calabro, allenatore della Viterbese ed ex Virtus (@M. Ingenito)

Succede tutto nel finale ed è beffa grande per la Virtus Francavilla, battuta per 2-1 sul campo della Viterbese allenata dalla coppia di ex Antonio Calabro-Alberto Villa. Dopo un primo tempo abbastanza confuso e con poche occasioni da rete, il match si sblocca nella ripresa e negli ultimi dieci giri di lancette. Al 39′, un’azione veloce dei locali porta Volpe a concludere in porta e il calciatore castrense non sbaglia, siglando l’1-0. La squadra di Calabro, però, rimane in dieci uomini per l’espulsione di De Giorgi e il Francavilla ne approfitta, andando in porta con Marozzi nel primo minuto di recupero. Partita finita? Macché. Al terzo di recupero, con la Viterbese tutta riversata in avanti, arriva il gol-partita: cross di Tounkara, rimpallo a favore di Atanasov e gol del 2-1. Le note di cronaca, comunque, non sono ancora terminate: c’è ancora tempo per la seconda espulsione ai danni della Viterbese, col rosso a Tounkara.

I laziali, quindi, trovano la vittoria dopo cinque sconfitte consecutive. Grande beffa per la Virtus, che rimane ancorata a 22 punti, insieme alla Cavese, nella parte medio-bassa della classifica. Domenica prossima chiusura di 2019 in casa della capolista Reggina.


IL TABELLINO

VITERBESE-VIRTUS FRANCAVILLA 2-1
RETI: 37 st Volpe (VIT), 46 st Marozzi (VF), 49 st Atanasov (VIT)

VITERBESE: Vitali, Atanasov, Markic, Baschirotto, De Giorgi, De Falco (32 st Molinaro), Sibilia, Errico, Urso (1 st Bezziccheri, 43 st Bianchi), Pacilli (1 st Tounkara), Volpe (43 st Ricci). All. Calabro.

VIRTUS FRANCAVILLA: Paoluzzi, Marino, Tiritiello, Caporale, Albertini, Mastropietro, Zenuni (35 st Marozzi), Bovo (29 st Di Cosmo), Nunzella, Perez, Puntoriere. All. Trocini.

ARBITRO: Acanfora di Castellammare.

NOTE: espulsi 41′ st De Giorgi (VIT) per doppio giallo; al 50′ st Tounkara (VIT) per gioco non regolamentare.


RISULTATI (giornata 19): Bisceglie-vibonese 1-1, Casertana-Bari 0-3, Catanzaro-Picerno 1-0, Cavese-Ternana 1-1, Monopoli-Avellino 0-2, Potenza-Paganese 1-0, Rende-Rieti 1-0, Sicula Leonzio-Reggina 1-2, Teramo-Catania 1-1, Viterbese-Virtus Francavilla 2-1.

CLASSIFICA: Reggina 49 – Bari e Potenza 39 – Monopoli e ternana 37 – Catanzaro 29 – Catania 28 – Vibonese e Avellino 26 – Casertana e Teramo 25 – Paganese e Viterbese 24 – Virtus Francavilla e Cavese 22 – Picerno 17 – Bisceglie 14 – Rende 13 – Rieti 12 – Sicula L. 11.

PROSSIMO TURNO (giornata 20 – 1a rit., 22/12): Paganese-Viterbese, Picerno-Cavese, Bari-Sicula Leonzio, casertana-Potenza, Catania-Avellino, Reggina-Virtus Francavilla, ,Teramo-Catanzaro, Vibonese-Monopoli, Bisceglie-rende, Ternana-Rieti.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati