Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VIRTUS FRANCAVILLA – Vazquez-gol, i biancazzurri piegano l’Avellino e ritornano a sorridere dopo un mese

La Virtus Francavilla si regala un pomeriggio da tre punti. Basta un gol di Vazquez, in avvio di partita, a battere una squadra da trasferta come l’Avellino e a far sorridere i biancazzurri, che non vincevano da oltre un mese.

Tante le assenze nella squadra di Trocini, tra cui Castorani, Zenuni, Pino, Ekuban e Marino, ma chi è sceso in campo ha dato sicuramente il suo contributo alla vittoria. Il gol partita dopo, appunto, due minuti: Perez tira a botta sicura, un difensore avellinese respinge, Vazquez è più veloce di tutti nel tap-in e Leoni è battuto. Gli irpini rispondono con due spunti di Tito, sui quali chiude bene la difesa locale. Nonostante vento e diluvio, la Virtus gioca bene, si chiude con ordine e costruisce delle interessanti trame offensive. Perez trova il gol alla mezzora, ma il signor Zufferli rileva un off-side. Per gli ospiti risponde De Francesco, la cui girata si spegne di poco fuori, poi D’Angelo sfiora la traversa.

Dopo il riposo è ancora la squadra di Braglia (squalificato, in panchina il dirigente Di Somma, per la positività al Covid del vice-Braglia, De Simone) alla ricerca del pari. Apre il fuoco Silvestri, che sfiora lo specchio della porta, risponde Caporale con una fucilata dalla lunghissima distanza e con pallone che non centra i pali. La Virtus si riassetta bene e riprende le redini dell’incontro. Braglia mette mani ai cambi, ma sono i biancazzurri, ancora, ad essere più pericolosi, prima con Carella, troppo altruista nel passaggio a Perez, poi con lo stesso Perez, che sbaglia un rigore a sette minuti dalla fine, concesso per atterramento di Vazquez in area. L’ultimo squillo è ancora di Perez, con palla che sfiora il palo di Leoni. Poco male, la Virtus porta a casa i tre punti e sale a quota 14; domenica alle 15, trasferta con la Cavese. “Spero sia la partita della svolta – ha dichiarato Bruno Trocini nel post gara – ma non possiamo rifiatare. La classifica esige ancora massima attenzione perché non rispecchia il nostro valore”.


IL TABELLINO

VIRTUS FRANCAVILLA-AVELLINO 1-0
RETI: 2′ Vazquez

VIRTUS FRANCAVILLA: Crispino – Delvino, Caporale, Pambianchi – Calcagno (46′ Carella), Di Cosmo, Giannotti (90+4′ Tchetchoua), Franco, Nunzella (76′ Sperandeo) – Perez, Vazquez (87′ Puntoriere). A disp. Costa, Sarcinella, Mastropietro, Celli, Magnavita, Buglia. All. Trocini.

AVELLINO: Leoni – Miceli, Rocchi (77′ Rizzo), Tito (60′ Burgio) – Aloi, Ciancio, Silvestri L., D’Angelo (60′ Berandotto), De Francesco (44′ Silvestri M.) – Maniero, Santaniello (59′ Fella). A disp. Pizzella, Bruzzo, Dossena, Nikolic. All. Di Somma.

ARBITRO: Zufferli di Udine.

NOTE: ammoniti Franco, Pambianchi, Caporale, Delvino, Aloi, Silvestri M., Miceli. All’84’ Perez sbaglia un calcio di rigore. Recupero: 2′ e 5′. Gara giocata a porte chiuse.

LIVE! SERIE C/C – Risultati 14ª giornata, classifica e prossimo turno