Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE C/C – Taranto e Bari in trasferta, la Virtus Francavilla ospita il Latina: programma e arbitri della 13ª

Il girone C di Serie C è sempre più combattuto e avvincente. Arrivati alla tredicesima giornata di campionato, la capolista Bari non vuole frenare la sua corsa, a maggior ragione dopo lo scontro diretto vinto contro il Catanzaro. I galletti, in uno degli anticipi di domani, apriranno il turno e saranno ospitati dalla Juve Stabia che, dopo aver mandato via due tecnici, non riesce ancora a trovare la giusta quadratura. I campani, nello scorso turno, hanno perso il derby con la Turris.

La principale inseguitrice del Bari è il Monopoli, distante dalla formazione di Mignani cinque punti. I biancoverdi, dopo la vittoria con il Monterosi, andranno a Vibo Valentia, dove incontreranno il fanalino di coda Vibonese. I calabresi non sono scesi in campo, nella scorsa giornata, per via delle problematiche legate all’alluvione nella città di Catania. Alle 15 di domani, torneranno a giocare proprio gli etnei, sull’ostico terreno di Campobasso. I molisani arrivano a questa sfida da una sconfitta ed un pareggio.

Chi non vuole smettere di sorprendere è il Taranto. La compagine di Laterza ha 20 punti in classifica ed è in terza posizione (a pari merito con Palermo e Catanzaro). L’esame di maturità sarà ad Avellino, dove gli ionici affronteranno l’undici di Braglia, ancora a rischio esonero. Gli irpini, infatti, hanno vissuto questa prima parte di stagione in chiaroscuro e dovranno fronteggiare diverse assenze, tra squalifiche e infortuni. Da segnalare, tra tutte, l’assenza di bomber Maniero.

Terminate le gare del sabato si ricomincia alle 14.30 di domenica. La Fidelis Andria giocherà una sfida affascinante con il Palermo. I rosanero hanno gli stessi punti di Taranto e Catanzaro e, dopo una falsa partenza, hanno trovato la retta via. Nella Fidelis la cura Ginestra non ha dato ancora i suoi frutti e, in settimana, a pagarne le conseguenze è stato il ds Degli Esposti.

La squadra più in difficoltà del momento è sicuramente il Monterosi. I laziali, negli ultimi tre turni, hanno collezionato solo sconfitte e ora tenteranno di tornare a fare punti con la Turris. Il Foggia, invece, negli ultimi tre incontri ha rimediato tre pareggi e tutti per uno a uno. I satanelli ospiteranno allo Zaccheria la Paganese. Tissone e compagni, nella scorsa giornata, hanno superato la Virtus Francavilla. Gli uomini di Taurino non hanno ancora trovato il giusto ritmo: tanti, infatti, sono gli alti e bassi. Sarà obbligatorio vincere alla Nuovarredo Arena contro il Latina, squadra che occupa la diciassettesima posizione. Il Catanzaro deve riscattare la battuta d’arresto di Bari e riprendere subito la sua marcia, per non vedere allontanarsi definitivamente la battistrada. La squadra di calabro ospiterà il Messina di Capuano che, nello scorso turno, ha ritrovato la vittoria con il Campobasso. L’ultimo match da presentare è il derby tutto lucano tra Potenza e Picerno. Entrambe si giocano punti importanti per la salvezza.

Il programma e le designazioni della tredicesima giornata:

sab. ore 14.30

JUVE STABIA – BARI: Nicolò Marini di Trieste (Vitali-Terenzio; IV Djurdjevic)
VIBONESE – MONOPOLI: Gabriele Scatena di Avezzano (Nasti-Croce; IV Fichera)

sab. ore 15

CAMPOBASSO – CATANIA: Mario Cascone di Nocera Inferiore (Basile-Melchiorre; IV Liotta)

sab. ore 17.30

AVELLINO – TARANTO: Davide Di Marco di Ciampino (Cataldo-Bartolomucci; IV Baratta)

dom. ore 14.30

FIDELIS ANDRIA – PALERMO: Mattia Caldera di Como (Carrelli-Catani; IV Palmieri)
MONTEROSI TUSCIA – TURRIS: Andrea Calzavara di Varese (Spagnolo-Torraca; IV Renzi)

dom. ore 17.30

FOGGIA – PAGANESE: Emanuele Frascaro di Firenze (Castro-Marchetti; IV Pirrotta)
CATANZARO – ACR MESSINA: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia (Niedda-Feraboli; IV Grasso)
POTENZA – AZ PICERNO:
Daniele Perenzoni di Rovereto (Caso-Cravotta; IV Molinaro)
VIRTUS FRANCAVILLA – LATINA:
Federico Longo di Paola (Bahri-Maninetti; IV Russo)

CLASSIFICA: Bari 27 – Monopoli 22 – Taranto, Palermo e Catanzaro 20 – Turris 19 – Foggia 18 – Avellino, Paganese e Virtus Francavilla 17 – AZ Picerno 16 – Catania* e Campobasso 15 – Juve Stabia 14 – Monterosi 13 – ACR Messina 12 – Latina 11 – Potenza 10 – Fidelis Andria 9 – Vibonese* 8.

*una gara in meno