Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SERIE C/C – Programma e arbitri della 3ª giornata: apre Taranto-Palermo

Dopo solo due giornate di campionato, il girone C di Serie C ha già una capolista: si tratta del Monopoli, unica squadra a punteggio pieno. L’altra particolarità di questa primissima classifica è che nessuna squadra ha zero punti, sintomo di un campionato equilibrato.

Con le gare si parte oggi alle 17.30 con TarantoPalermo, incontro che rievoca gare importanti del passato. Entrambe le formazioni hanno quattro punti in graduatoria: i pugliesi arrivano dalla vittoria di Campobasso, i siciliani dal pareggio nel derby con il Messina. Il sabato si conclude con la gara serale tra Foggia e Turris. I dauni vorrebbero replicare la bella prova con il Potenza e confermare il ritorno di Zemanlandia; di fronte, però, ci sarà la Turris che vuole riscattare la sconfitta con il Monopoli. I biancoverdi sono in cima alla graduatoria e l’obiettivo è rimanere a punteggio pieno, di fronte ci sarà il Messina che arriva da due pareggi.

Ad aprire il turno domenicale invece sarà la gara tra Paganese e Catania. I campani, dopo il cambio di allenatore, cercano una scossa; gli etnei, il bis dopo i tre punti conquistati con la Fidelis. I biancoazzurri saranno impegnati nell’ospitare la Virtus Francavilla. Il quotato Catanzaro se la vedrà con il Potenza, che arriva dalla sonora sconfitta rimediata a Foggia. Il Bari sarà ospite del neopromosso Picerno, che, in questo inizio di campionato, ha già fermato lo stesso Catanzaro. La Vibonese dopo la sconfitta con la Virtus, cerca punti tra le mura amiche con la Juve Stabia. Chi ha deluso è probabilmente l’Avellino, i biancoverdi hanno ottenuto solo due punti e cercano la prima vittoria con il Latina. Chiude il turno la sfida tra Monterosi e Campobasso, entrambe le compagini sono uscite sconfitte nella gara precedente.

Il programma e le designazioni della terza giornata di campionato:

sab h 17.30

Taranto-Palermo: Marco Ricci di Firenze (Testi-Lencioni; IV Longo)

sab h 20.30

Foggia-Turris: Michele Delrio di Reggio Emilia (Camilli-Vitale; IV Cascone)

dom h 14.30

Paganese-Catania: Enrico Maggio di Lodi (Centrone-Dell’Olio; IV Ancora)

dom h 17:30

Catanzaro-Potenza: Davide Di Marco di Ciampino (Catallo-Agostino; IV Pascarella)

Vibonese-Juve Stabia: Ermanno Feliciani (Licari-Iacovacci; IV Arcidiacono)

dom h 20.30

Avellino-Latina: Antonino Costanza di Agrigento (Feraboli-Tinello; IV Monesi)

Fidelis Andria-Virtus Francavilla: Alessandro Di Graci di Como (Galimberti-Bahri; IV Carella)

Monopoli-Messina: Francesco Luciani di Roma 1 (Valletta-Votta; IV Ursini)

Monterosi-Campobasso: Gianluca Grasso di Ariano Irpino (Pazzini-Spina; IV Dorillo)

AZ Picerno-Bari: Sajmir Kumara di Verona (Bocca-Pellino; IV Rispoli)

CLASSIFICA: Monopoli 6 – Bari, Foggia, Catanzaro, Palermo, Taranto 4 – Latina, Catania, V. Francavilla 3 – Messina, Avellino, Juve Stabia, Picerno 2 – Campobasso, Turris, Vibonese, Paganese, F. Andria, Potenza, Monterosi 1.

(foto Coribello-SalentoSport)