SERIE C – Ennesimo salasso per l’Us Lecce: il Giudice sportivo del 22° turno

Tremila e cinquecento euro di multa per la società di via Colonnello Costadura. Ammonizione anche per il ds Mauro Meluso

lecce-samb-tifosi-curva

Altro salasso per le casse dell’Us Lecce, punita dal Giudice sportivo per via dei soliti petardi lanciati nel recinto di gioco durante la gara contro il Catania.

Il dettaglio delle sanzioni disciplinari relative alla 22esima giornata nel girone C:

CALCIATORIDue giornate di squalifica a Marius Mihai Marin (Catanzaro), Pietro Baccolo e Filippo Carini (Paganese), Daniele Corvia (R. Fondi); una giornata a Matteo Calamai (Cosenza), Simone Minelli (Trapani), Davis Curiale (Catania), Francesco Urso (Matera).

ALLENATORI – Una gara di squalifica e ammenda da 500 euro per Alessandro Conticchio (Catania).

DIRIGENTI – Ammonizione per Mauro Meluso (Lecce) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

AMMENDE3.500 euro al Lecce (“Perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere, nel recinto di gioco, cinque petardi senza conseguenze – terza recidiva”), 1.500 euro alla Juve Stabia; 1.000 euro alla Casertana; 500 euro alla Fidelis Andria.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati