Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: il Monza in fase di riscaldamento
copyright: Coribello/SS

SERIE B – Playoff: Monza, passo verso la Serie A. Ma il Pisa conta sulla spinta di un’Arena infuocata

Due a uno per il Monza. Questo l’esito della finale playoff d’andata, giocatasi ieri sera al Brianteo, ora U-Power Stadium. La squadra di Giovanni Stroppa si è dimostrata più cinica, centrando due volte la porta avversaria dopo una gara fatta soprattutto di compattezza a metà campo e di ripartenze veloci. Il Pisa, nonostante una mole di gioco decisamente più consistente rispetto agli avversari, non ha saputo brillare sotto porta, se non al 92′, su colpo di testa perfetto di Berra, in seguito ad azione da corner (regalato da Sampirisi con troppa leggerezza).

Il primo gol del Monza era stato segnato da Dany Mota al 9′, dopo una veloce ripartenza e un perfetto cross dalla sinistra di Ciurria. Il raddoppio è stato opera di Gytkjaer, veloce e scaltro nel depositare il pallone in porta, di testa, dopo una corta respinta del portiere pisano Nicolas, al minuto 58.

La gara di ritorno si giocherà in un’infuocata Arena Garibaldi, domenica sera, alle ore 20.30. Con la vittoria del Pisa con un gol di scarto, si andrà ai tempi supplementari e poi eventualmente ai rigori.