Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: la Lupiae in una foto d'archivio

BASKET – Carrozzina, Lupiae si arrende a GET Roma. Spedicato: “Continuate a sostenerci, questo sport è una risorsa”

Si è chiusa con la prevedibile vittoria di Giovani e Tenaci Roma la finale di ritorno playoff per l’accesso alla massima serie del campionato di basket in carrozzina. Poco da fare per la Lupiae Team Salento, già nettamente battuta nel match d’andata, in terra capitolina, per 68-38. Dimezzato il distacco della sconfitta nella gara giocata al Pala Ventura di Lecce: vince Roma, ma stavolta di 16 punti, per 73-57.

Applausi, comunque, vanno alla compagine leccese, capace di stabilire il nuovo record di vittorie consecutive, dieci. A supportare la squadra ci sono stati i tanti tifosi accorsi al palazzetto, finalmente pieno dopo i periodi di pandemia.

Le dichiarazioni del presidente-giocatore, Simone Spedicato: “Ci abbiamo provato. Purtroppo, ogni anno incrociamo in fianle avversari più attrezzati di noi sotto ogni punto di vista. Continueremo a lottare, sperando nel sostegno degli sponsor per crescere e migliorare. Il basket in carrozzina, come tutti gli altri sport paralimpici, sono una risorsa. Chiediamo a tutti di sostenerci”.