SERIE B – Playoff: Benevento più vicino alla finale, Verona e Pescara non si superano

Successo del Benevento a Cittadella per 2-1, senza reti ma tante emozioni il confronto tra Verona e Pescara. Tra sabato e domenica le gare di ritorno di semifinale

serie-b-generica

Archiviate le semifinali d’andata playoff di Serie B tra martedì e mercoledì sera con la vittoria del Benevento a Cittadella per 2-1 e il pareggio per 0-0 tra Verona e Pescara.

Colpaccio delle streghe che passano al Tombolato in rimonta. Veneti in vantaggio al 10′ con un gol di Proia. Lo stesso calciatore, poi, diventa protagonista in negativo, collezionando due cartellini gialli tra il 6′ e il 50′ minuto. I campani allora ne approfittano ed escono dal guscio. Prima Insigne, al 76′, pareggia i conti. Poi bomber Coda, quando mancano sette minuti al novantesimo, mette la freccia. Anche il Benevento chiude in dieci uomini per l’espulsione diretta di Armenteros all’88’ ma il successo di Cittadella vale oro in vista del ritorno di sabato sera.

Al Bentegodi, tante emozioni ma nessuna rete tra Verona e Pescara. Tra tutte, l’occasione più limpida capita a Mancuso, bomber del Pescara, ma a salvare Silvestri è il palo. Qualificazione in finale ancora tutta da decidere al ritorno, in programma domenica sera all’Adriatico. Entrambe le semifinali si giocheranno alle ore 21.

Le finali, poi, sono previste per il 30 maggio e per il 2 giugno.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • LECCE – Corsa, tecnica ed esperienza internazionale. Benzar, la freccia rumena di Liverani

    Era stato a lungo preannunciato in settimana, oggi è arrivata l’ufficialità: Romario Benzar è il nuovo terzino destro del Lecce. Il rumeno ha firmato un triennale ed arriva dalla Steaua Bucarest, la “Juventus di Romania” che sarà indennizzata con una cifra di due milioni di euro che rende il neo giallorosso la nona cessione più…

  • LECCE – Shakhov, il gigante ucraino dal gol facile. Caratura europea per la mediana giallorossa

    Da poco più di 24 ore, Yehven Shakhov è un giocatore del Lecce. L’arrivo del centrocampista, che fa seguito a quello della scommessa Brayan Vera, rappresenta il primo vero colpo del mercato giallorosso in Serie A. La carriera e le qualità del mediano ucraino parlano infatti chiaro: un elemento affermato che proverà a consacrarsi con…

  • LECCE – Weekend fitto di ufficializzazioni: dopo Shakhov ecco Benzar

    Dopo l’ingaggio del mediano ucraino Yevhen Shakhov, ufficializzato nella giornata di ieri, è arrivata poco fa la seconda ufficializzazione: il Lecce rileva il difensore Romario Sandu Benzar, proveniente dalla Steaua Bucarest. Nato a Timisoara nel marzo del 1992, 180 cm x 79 kg, esordisce calcisticamente nell’Academia Gheorghe Hagi prima di approdare nel settore giovanile della Viitorul Costanza,…

  • LECCE – Colpo europeo per la mediana. Ufficiale l’acquisto dell’ucraino Shakhov

    Primo colpo di caratura europea per il Lecce in Serie A. E’ ufficiale l’arrivo di Yevhen Shakhov, mediano di quantità e qualità che potrà dare esperienza e vigore alla mediana di mister Liverani. L’ucraino, campione di Grecia in carica, è stato acquistato a parametro zero dal Paok Salonicco. Di seguito il comunicato ufficiale del club…

  • tabanelli-andrea-lecce-030419-ss-caputo-gol-cosenza LECCE – Tabanelli, occasione per stupire anche in Serie A. Ufficiale il rinnovo

    A due giorni dalla scadenza del suo contratto, Andrea Tabanelli ha ufficialmente prolungato il suo rapporto con il Lecce. A comunicarlo è la stessa società di via Costadura attraverso una nota ufficiale, nella quale si legge che l’accordo è stato raggiunto per una stagione con opzione di rinnovo per la seconda. Per Tabanelli, alla terza…