SERIE B – Palermo, un pomeriggio da film horror: arriva la retrocessione in Serie C

Dal terzo all'ultimo posto nel girone di poche ore: il Tribunale Federale Nazionale ha accolto la richiesta della Procura. Rientrano in gioco Foggia (per i playout) e Perugia (per i playoff)

palermo-mediagol.it

Foto: ©mediagol.it

Arriva la mazzata per il Palermo che, solo poche ore fa, duellava all’ultimo sangue col Lecce per la promozione diretta in Serie A. Il Tribunale Federale Nazionale, accogliendo la richiesta della procura, ha sancito la retrocessione in Serie C per il sodalizio rosanero. Dichiarato “inammissibile”, invece, il deferimento nei confronti dell’ex presidente Zamparini.

Il club, comunque, si appellerà alla Corte d’Appello Federale che dovrebbe decidere in una decina di giorni.

In virtù della retrocessione all’ultimo posto della classifica, quindi, il Foggia rientrerebbe in gioco e andrebbe a disputare i playout contro la Salernitana. Il Venezia, invece, sarebbe salvo. Nella griglia playoff entrerebbe il Perugia con Benevento e Pescara direttamente al secondo turno.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati