SERIE A – Ufficiale, un salentino alla guida dell’Inter

Il sito del club nerazzurro ha dato la notizia con una nota pubblicata alle luci dell'alba. Insieme a Conte ci saranno il fratello Gianluca, Antonio Toma e Tiberio Ancora

conte-antonio-inter

Foto: A. Conte (©inter.it)

La panchina dell’Inter sarà guidata da un salentino purosangue. Alle prime luci dell’alba il club nerazzurro ha ufficializzato l’ingaggio di Antonio Conte come allenatore della formazione del presidente Steven Shang.

Per l’ex calciatore di Lecce e Juventus e ct della Nazionale si tratta della nona panchina da allenatore dopo quelle di Siena (2005/06), Arezzo (sino al 2007), Bari (2007/09), Atalanta (2009/10), ancora Siena (2010/11), Juventus (2011/14), Nazionale italiana (2014/16), Chelsea (2016/18). Da tecnico ha vinto un campionato di Serie B col Bari, tre Scudetti, due Supercoppe italiane con la Juventus, una Premier League e una Coppa d’Inghilterra col Chelsea.

“Inizia un nuovo capitolo della mia vita, sono entusiasta – ha commentato –. Cercherò con il lavoro di ricambiare tutta la fiducia che il Presidente e i dirigenti hanno riposto in me. Ho scelto l’Inter per la Società, per la serietà e l’ambizione del progetto. Per la sua storia. Mi ha colpito la chiarezza del Club e la voglia di riportare l’Inter dove merita”.

Nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzato il suo staff. Ci saranno anche il fratello Gianluca, Antonio Toma, l’anno scorso alla guida della Virtus Matino, e il nutrizionista Tiberio Ancora.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • SERIE A – Immobile ormai prende il largo, terza gioia per Lapadula. Ecco anche La Mantia: la classifica marcatori dopo la 12ª

    Ventisette reti e cinque doppiette nella dodicesima giornata di Serie A che si è chiusa ieri sera con la vittoria della Juventus allo ‘Stadium’ contro il Milan. In double sono andati Correa (Lazio), Vlahovic (Fiorentina), Belotti e Berenguer (Torino) e Caputo (Sassuolo). Terza rete in campionato e consecutiva per Lapadula (Lecce). A dir la verità,…

  • sticchi-damiani-saverio-lecce ph leccesette LECCE – Sticchi Damiani non ci sta: “Oggi non è stato applicato il regolamento, decisione inspiegabile”

    Il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, protesta, con garbo ma in maniera netta, contro la decisione arbitrale che, di fatto, ha influito in maniera decisiva sulla gara persa contro la Lazio. Sul 2-1 per i bianconcelesti, infatti, è stato annullato il gol di Lapadula che aveva ribattuto in porta una respinta di Strakosha sul…

  • LECCE – Lapadula autentico trascinatore, Babacar decisivo in negativo: le pagelle di Lazio-Lecce

    Le pagelle di Lazio-Lecce Gabriel voto 6: quattro gol sul groppone ma almeno tre interventi importanti in cui dimostra un ottimo stato di forma. Calderoni voto 4,5 : non perfetto in occasione del vantaggio di Correa, disastroso sul raddoppio di Milinkovic, ingenuo e sfortunato sul rigore che di fatto chiude definitivamente la gara. Insomma una domenica da…

  • olimpico-roma-lazio-ss LA CRONACA – Lecce, che peccato! Spettacolo all’Olimpico, ma alla fine sorride la Lazio

    Uno dei Lecce più belli in chiave offensiva è costretto ad arrendersi in casa Lazio, vittoriosa per 4-2. Gran bella prestazione dei salentini, che pagano però una difesa foriera di strafalcioni e l’errore dal dischetto di Babacar. La classifica dice ancora quota dieci punti. Liverani è costretto a rinunciare a Falco, puntando così davanti sulla coppia Lapadula-Babacar. Inzaghi recupera…

  • olimpico-roma-lazio-ss LIVE! LAZIO-LECCE, il tabellino

    LIVE! LAZIO-LECCE, il tabellino Roma, stadio Olimpico domenica 10 novembre 2019, ore 15 Serie A 2019/20 – giornata n. 12 LAZIO-LECCE 4-2 RETI: 30′ Correa (LA), 40′ Lapadula (LE), 62′ Milinkovic (LA), 77′ Immobile rig. (LA), 81′ Correa (LA), 85′ La Mantia (LE) — FINALE — LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (72′ Bastos), Luiz Felipe, Acerbi;…