SERIE B – Playoff, Diaw trascina il Cittadella ad un passo dal sogno A. Verona, si mette male

Doppietta dell'attaccante italo-senegalese che vale oro in vista del ritorno al Bentegodi di domenica prossima. Playout, si giocano il 5 e 9 giugno ma il Venezia potrebbe anche non scendere in campo

Il Cittadella compie un deciso passo verso la Serie A. Una doppietta di Davide Diaw stende il Verona nella finale playoff d’andata giocata ieri sera al Tombolato. Per gli ospiti solo due pali, uno nel primo tempo con Laribi, uno nella ripresa con Pazzini.

Si mette malissimo, quindi, per gli scaligeri che trovano davanti a loro un Paleari, estremo difensore del Cittadella, in serata di grazia. Domenica prossima, 2 giugno, alle 21, la finale di ritorno: i gialloblù dovranno recuperare due reti, impresa che non sarà affatto facile.

Intanto sono state fissate dalla Lega B le date per la disputa dei playout tra Venezia e Salernitana. Andata il 5 giugno all’Arechi, ritorno in Laguna domenica 9. C’è anche l’ipotesi che il Venezia di Cosmi si possa rifiutare di giocare, per protesta. Se ne saprà di più nelle prossime ore.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • LECCE – Due terzini “big” al posto di Venuti. Frosinone su La Mantia? L’agente risponde

    Ore di fuoco per il mercato del Lecce, in particolare per quanto riguarda difesa ed attacco. Con la triplice trattativa con il Sassuolo, quella che coinvolge Goldaniga, Dell’Orco e Babacar, ormai in via di definizione, il lavoro del ds Meluso non si ferma, anzi. Resta vivida la necessità di trovare un terzino destro da affiancare…

  • LECCE – Corsa, tecnica ed esperienza internazionale. Benzar, la freccia rumena di Liverani

    Era stato a lungo preannunciato in settimana, oggi è arrivata l’ufficialità: Romario Benzar è il nuovo terzino destro del Lecce. Il rumeno ha firmato un triennale ed arriva dalla Steaua Bucarest, la “Juventus di Romania” che sarà indennizzata con una cifra di due milioni di euro che rende il neo giallorosso la nona cessione più…

  • LECCE – Shakhov, il gigante ucraino dal gol facile. Caratura europea per la mediana giallorossa

    Da poco più di 24 ore, Yehven Shakhov è un giocatore del Lecce. L’arrivo del centrocampista, che fa seguito a quello della scommessa Brayan Vera, rappresenta il primo vero colpo del mercato giallorosso in Serie A. La carriera e le qualità del mediano ucraino parlano infatti chiaro: un elemento affermato che proverà a consacrarsi con…

  • LECCE – Weekend fitto di ufficializzazioni: dopo Shakhov ecco Benzar

    Dopo l’ingaggio del mediano ucraino Yevhen Shakhov, ufficializzato nella giornata di ieri, è arrivata poco fa la seconda ufficializzazione: il Lecce rileva il difensore Romario Sandu Benzar, proveniente dalla Steaua Bucarest. Nato a Timisoara nel marzo del 1992, 180 cm x 79 kg, esordisce calcisticamente nell’Academia Gheorghe Hagi prima di approdare nel settore giovanile della Viitorul Costanza,…

  • LECCE – Colpo europeo per la mediana. Ufficiale l’acquisto dell’ucraino Shakhov

    Primo colpo di caratura europea per il Lecce in Serie A. E’ ufficiale l’arrivo di Yevhen Shakhov, mediano di quantità e qualità che potrà dare esperienza e vigore alla mediana di mister Liverani. L’ucraino, campione di Grecia in carica, è stato acquistato a parametro zero dal Paok Salonicco. Di seguito il comunicato ufficiale del club…