Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: M. Allegri

SERIE A – Juventus, Allegri alla vigilia di Lecce: “Dovremo giocare da grande squadra e fare una gara sporca, se serve”

Non è un periodo facile per la Juventus che in settimana è stata eliminata dalla Champions League e domani pomeriggio farà tappa a Lecce. Max Allegri deve fare i conti con infortuni e indisponibilità dell’ultima ora, come quella di Manuel Locatelli. Per la partita del Via del Mare sono stati convocati 19 calciatori: Szczesny, Danilo, McKennie, Cuadrado, Alex Sandro, Milik, Gatti, Kostic, kean, Bonucci, Miretti, Pinsoglio, Rugani, Rabiot, Soulè, Perin, Iling, Fagioli e Compagnon.

“Giocare a Lecce non è mai semplice – le parole di Allegri in conferenza stampa pre-partenza –, queste sono sempre partite complicate. Il Lecce è una squadra organizzata con giocatori molto veloci. Vlahovic non ha recuperato e Locatelli non è a disposizione per motivi personali, ma abbiamo giocatori a sufficienza per giocare. Loro hanno pareggiato contro il Napoli e la Fiorentina, sono una squadra con buone qualità e organizzazione e in contropiede diventano pericolosi. Dovremo giocare da grande squadra, metterci al pari loro e, se serve, fare una gara sporca“.