Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TRICASE – De Benedictis: “Senza cinismo e con questa sufficienza non si vincono le partite”

Il Real Alberobello si è imposto sul Tricase per 3-2. Il commento di capitan Andrea De Benedictis è una critica nei confronti dell’atteggiamento dei rossoblu: “Abbiamo dimenticato che siamo forti solo se rimaniamo una squadra operaia. Siamo scesi in campo con sufficienza. Abbiamo pensato che avremmo fatto un sol boccone degli avversari. Cospargiamoci la testa di cenere e ritorniamo ad essere umili. Siamo andati ad Alberobello con l’idea che tutto sarebbe stato facile. E, quindi, siamo andati giù mentalmente. Abbiamo anche creato molto, ma abbiamo dimenticato che per colpire l’avversario ci vuole cinismo”.

Nel prossimo turno gli uomini di Giuseppe Branà renderanno visita al Carovigno.