PROMOZIONE – Si sfidano le prime quattro, quanti destini incrociati nella 28ª giornata! Programma e arbitri

In ognuna delle otto gare in programma domani pomeriggio ci sono degli interessi in ballo. S'incrociano i destini di squadre in lotta per il vertice e di squadre in lotta per salvarsi

arbitro-generica

Archiviata la Coppa Italia Promozione con la vittoria della Deghi, ritorna il campionato con la terzultima giornata. “Finchè la matematica ce lo permetterà, ci proveremo sino alla fine”, ha dichiarato il presidente della Deghi, Alberto Paglialunga. In effetti, la matematica non lascia molte via di fuga ai biancoarancioni che domani riceveranno il Novoli, terza forza del torneo, nel primo big-match della giornata numero 28 che prevede anche una supersifda tra Ugento e Toma Maglie, prima contro quarta (insieme allo Scorrano). In pratica si incroceranno le prime quattro compagini della classifica del girone B che vede la squadra di Oliva condurre con sei punti di vantaggio su quella di Salvadore. A seconda dei risultati di domani pomeriggio, l’Ugento potrebbe festeggiare l’approdo in Eccellenza, come anche la Deghi potrebbe tener viva la speranza di un aggancio, anche se questa ipotesi è abbastanza difficile.

Trasferta a Ostuni per il Taurisano, che ha sprecato nell’ultima parte di campionato tutto il buon vantaggio che aveva sulle sue rivali in zona playoff. Gara importante e difficile anche per l’Atletico Racale in quel di Talsano. Altro incrocio tarantino-leccese tra Lizzano e Uggiano: entrambe le squadre devono portare a casa dei punti per alimentare i rispettivi obiettivi. Tanti spunti anche in Tricase-Scorrano. I rossoblù a caccia di punti salvezza, i biancorossi a caccia di punti per i playoff. Gara thriller in zona rossa quella tra Aradeo e Salento Football. Completa il programma la sfida tra Ostuni e Carovigno.

Squadre in campo, per l’ultimo pomeriggio stagionale, alle ore 15.

Programma e arbitri della 28esima giornata:

dom. 24/03 ore 15

Atl. Aradeo-Salento Football: Gianluca Lovascio di Molfetta (Schirinzi di Casarano, Salvemini di Molfetta)

Atl. Tricase-LM Scorrano: Vito Mattia Losapio di Molfetta (Spadavecchia e Valente di Molfetta)

Brilla Campi-Carovigno: Andrea Rutigliano di Lecce (Marino di Bari, Conte di Barletta)

Deghi-Novoli: Matteo M. Minerba di Lecce (De Pandis e Moschettini di Lecce)

Lizzano-Uggiano: Francesco Mallardi di Bari (De Musso e Garofalo di Molfetta)

Ostuni-Taurisano: Riccardo Tropiano di Bari (Dattoli e Di Muzio di Foggia)

Talsano-Atl. Racale: Paolo Cipriani di Molfetta (Greco e Lovecchio di Brindisi)

Ugento-A. Toma Maglie: Nico Valentini di Brindisi (Mastrogiacomo di Bari, Minerva di Lecce)


CLASSIFICA: Ugento 58; Deghi 52; Novoli 41; A. Toma Maglie e LM Scorrano 39; Taurisano e Atl. Racale 38; Uggiano 36; Ostuni 32; Talsano 31; Lizzano, Salento Football e Atl. Aradeo 29; Atl. Tricase 28; Carovigno 27.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati