SALENTO FOOTBALL-BRINDISI – De Benedictis: “Errori che pesano”, Rufini: “Ottima fase difensiva”

La vittoria consente ai biancazzurri di conservare il primato in classifica, Salento Football resta inchiodata a quota 22

de-benedictis

Foto: A. De Benedictis

Una sconfitta con tanto rammarico per la Salento Football: lo 0-1 in favore del Brindisi, griffato Iaia, arriva dopo il calcio di rigore fallito da Quarta, neutralizzato da Quartulli.

SALENTO FOOTBALL – L’allenatore Angelo De Benedictis sulle colonne della Gazzetta del Mezzogiorno: “Il rammarico è enorme, abbiamo tenuto costantemente in pugno le redini del match, mentre la prima della classe si è limitata a difendersi. Dopo il triplice fischio dell’arbitro, però, ci siamo trovati con un pugno di mosche in mano e possiamo prendercela solo con noi stessi. Sullo 0-0 abbiamo sciupato un rigore con Quarta e poco dopo abbiamo perso una palla in uscita, regalando il gol del vantaggio al Brindisi. Sullo 0-1, una conclusione dello stesso Quarta è stata neutralizzata dal portiere avversario ben oltre la linea di porta, ma né l’arbitro né il suo collaboratore se ne sono accorti. Noi, però, dobbiamo riuscire ad imparare dagli errori che commettiamo, in quanto si ripetono troppo spesso, il che inizia a pesare”.

BRINDISI – Il tecnico Danilo Rufini ai colleghi di BluNote: “Abbiamo affrontato un ottimo avversario che non ha nulla da invidiare a nessuno e lo ha dimostrato. È un risultato importante che da seguito al percorso fatto fino ad ora. La prima partita non è mai facile e ci tengo a sottolineare che da quattro gare non prendiamo gol. Stiamo dimostrando di essere squadra e siamo stati bravi a saper soffrire. Gli attaccanti hanno fatto un gran lavoro”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati