PROMOZIONE – Ruberto e Petruzzella avvicinano il primo posto, doppia cifra Mummolo: i marcatori

L'attaccante del Mesagne si porta a quota dieci e resta solitario al terzo posto. Sette centri per Di Silvestro della Deghi Lecce e Brindisi dell'Uggiano

ruberto

Foto: M. Ruberto

Solo quindici le reti messe a segno nella sedicesima giornata del campionato di Promozione. Cortese resta a bocca asciutta, ma mantiene il primato nella classifica marcatori. Gli si fanno sotto Ruberto, che partecipa al 3-2 del Racale sul Massafra e Petruzzella che apre le danze nel 2-0 dell’Ostuni sul Lizzano. Si portano entrambi a quota undici. Doppia cifra per Mummolo, autore del momentaneo vantaggio del Mesagne nel 2-2 con la Deghi. Settima rete per Di Silvestro della Deghi e per Brindisi, che segna il gol vittoria dell’Uggiano sull’Ugento.

DODICI RETI: Cortese (Ugento)

UNDICI RETI: Ruberto (Atl. Racale), Petruzzella (Ostuni)

DIECI RETI: Mummolo (Mesagne)

OTTO RETI: Biasco (Maglie)

SETTE RETI: Rizzello (Copertino), Tedesco (Brindisi), Di Silvestro (Deghi Lecce), Brindisi (Uggiano)

SEI RETI: Di Santantonio (Mesagne), Scarcella (Brindisi), Danese (Ostuni), Gennari (Ostuni)

CINQUE RETI: Bardoscia (Talsano), Fiorentino (Maglie), Procida (Brindisi), Poleti (Deghi Lecce), Causio (Tricase), Quarta (SF Leverano), De Comite (Lizzano), Rollo (Deghi Lecce), Colluto (Ostuni)

QUATTRO RETI: Ciurlia (Atl. Racale), Ponzo (Ugento), Armango (Tricase), Solidoro (Ugento), De Michele (Maglie), Novellino (Massafra), Diagnè (Carovigno), Pellè (Deghi Lecce), Iaia (Brindisi)

TRE RETI: Setreanu (Uggiano), Bonaventura (Tricase), De Benedictis (SF Leverano), Colagiorgio (Uggiano), Tricarico (Carovigno), Galeandro (Lizzano), Zaccaria (Lizzano), Giorgetti (Atl. Racale), Colucci (Lizzano), D’Amore (Atl. Racale), Chiffi (Ugento), Rossi (Talsano), Mastria (Copertino), Garrapa (Uggiano), Verardo (Atl. Racale)

DUE RETI: Lanzillotti Tony (Carovigno), Iunco (Brindisi), Rizzello (Atl. Racale), Rini (Mesagne), Montefrancesco (Copertino), Rizzo (Tricase), Cellamare (Lizzano), Tarsilla (Ugento), Patimo (Carovigno), De Giorgi (Copertino), Puscio (SF Leverano), Botrugno (Atl. Racale), Rizoli (Maglie), Castrì (Atl. Racale), Yusuf (Maglie), Narracci (Ostuni), Galante (Talsano), Galeano (Sava), Luperto (Ugento), Lisi (Talsano), Alemanno (Copertino), Manisi (Uggiano), D’Ettorre (Lizzano), Perrone (SF Leverano), Lillo (SF Leverano), Garrapa (Uggiano), Pignatale (Talsano), Striano (Tricase), Parisi (Ostuni), Riformato (Massafra), Camara (Massafra), Peluso (Talsano)

UNA RETE: Lanzillotti Pasquale (Carovigno), Leuzzi (Sava), Musio (Tricase), Boualam (Brindisi), D’Andria (Sava), Amodio (Talsano), Pulimeno (Uggiano), Frisenda (Copertino), Decillis (Atl. Racale), Elia (Tricase), Perrone (Carovigno), Salvi (Massafra), Jawara (Sava), De Icco (Atl. Racale), Alessandrì (Uggiano), Garzia (Ugento), Montinaro (Deghi Lecce), Camposeo (Carovigno), Rotunno (Maglie), Sanna (Ostuni), De Fazio (Brindisi), Presicci (Massafra), Coccioli (Mesagne), Galzarano (Talsano), Visconti (Lizzano), Nazaro (Lizzano), Tedesco (Carovigno), Diagnè (Ostuni), Cordisco (Brindisi), Sacco (Copertino), Cito (Mesagne), Tidiane (Sava), Ratta (Deghi Lecce), Cavallo (Lizzano), Blasi (SF Leverano), Suppressa (Atl. Racale), Casula (Talsano), Turi (Massafra), Presicci (Massafra), Calò (Sava), Andrisani (Sava), Libertini (Deghi Lecce), Abot (Atl. Racale), Pappone (Lizzano), Misuraca (Ostuni), Gioia (Mesagne), Morleo (Mesagne), Gomez (Talsano), Merito (Brindisi), Scarongella (Ostuni), De Vito (Deghi Lecce), Anfane (Talsano), Petrachi (Uggiano), Tidiane (Ostuni), Thavey (Maglie), Aloisi (Atl. Racale)

Articoli Correlati

  • manzo-di-campi UGGIANO – Si è dimesso il presidente Lorenzo Manzo

    È durata cinque mesi esatti l’esperienza di Lorenzo Manzo nella carica di presidente dell’Uggiano Calcio. È di ieri sera, infatti, la brevissima nota diffusa dalla società salentina attraverso i propri social, che annuncia le dimissioni dell’imprenditore, con effetto immediato, in carica dal 22 giugno scorso. Contestualmente, si annuncia che lunedì prossimo, 25 novembre, presso l’Autoscuola…

  • coppa-italia-promozione-naglieri-francesco PROMOZIONE – Coppa Italia, le sei qualificate ai quarti in attesa dei posticipi di giovedì 28

    Sono state ufficializzate sei delle otto squadre che si giocheranno i quarti di finale di Coppa Italia Promozione nel mese di gennaio. Per conoscere le altre due bisognerà attendere giovedì  prossimo quando si completerà il quadro con le due gare mancanti Sava-Grottaglie e Racale-Taurisano. Questi i risultati odierni: Real Siti-Manfredonia 3-1 (and. 1-2) 53′ Lombardi (RS),…

  • cosma gianluca MANDURIA – Cosma, entusiasmo e umiltà: “Campionato maiuscolo ma prima la salvezza. E se a febbraio…”

    Il Manduria di Gianluca Cosma si candida ad essere la vera e propria sorpresa del campionato di Promozione, girone B. La squadra messapica viene da dieci risultati utili consecutivi, ventiquattro punti, secondo posto in classifica, secondo miglior attacco del torneo e terza miglior difesa: “I numeri – esordisce il mister salentino – parlano chiaro, stiamo…

  • arbitri-rizzi-dattoli-spina ss coribello PROMOZIONE – Coppa Italia, al via la prima tranche del ritorno degli ottavi: programma e designazioni

    Si giocano oggi tre quarti delle gare di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia Promozione. Racale-Taurisano (andata 1-0) e Sava-Grottaglie (andata 0-0) sono posticipate a giovedì prossimo. In programma, quindi, sei delle otto sfide. Partono coi favori del pronostico, in particolare, la United Sly (ormai ai quarti dopo la vittoria per 5-1 dell’andata…

  • giudice-sportivo-ammonizione-espulsione ss coribello PROMOZIONE – Maxi stop per De Lorenzis (Brilla Campi): il Giudice sportivo dell’11ª

    Dopo le partite dell’undicesima giornata in Promozione girone B, sono state prese le seguenti sanzioni disciplinari dal Giudice sportivo. CALCIATORI – Quattro turni per Marco De Lorenzis (Brilla Campi): “Strattonava l’arbitro afferrandolo per un braccio senza conseguenze e proferiva al suo indirizzo espressioni irriguardose”; una giornata a Lorenzo Pisino (Uggiano), Vincenzo Carlà e Manuel Petracca…