PROMOZIONE – Fasano ad Ostuni, Tricase ad Aradeo. Gli arbitri

Tanta la carne a cuocere nel recupero di Promozione che regala tanti scontri diretti in testa e in coda alla classifica

mallardi_di_bari

Foto: Il sig. Mallardi di Bari (@M. Lacava)

Il campionato di Promozione recupera la seconda giornata del girone di ritorno, non giocata per il maltempo diffuso lungo il tacco d’Italia. Si tratta di un programma molto interessante che avrebbe meritato una domenica da protagonisti. In testa c’è sempre il Fasano che sarà ospite dell’Ostuni, appaiato in quarta posizione dopo una rimonta fantastica operata dalla squadra di Marasciulo. Stesso discorso per il team di mister Laterza che nel giro di due mesi si è appropriata della vetta, distanziando le dirette inseguitrici.

Queste ultime, Tricase ed Aradeo, si affronteranno in campo giallorosso in un derby che si preannuncia molto interessante. Una vittoria dei locali consentirebbe di avvicinarsi ulteriormente alla seconda posizione, mentre un’affermazione tricasina potrebbe valere il primo posto in campionato.

Da non sottovalutare la sfida tra Salento Football e Brindisi che vorrebbero entrare in zona play-off ma, fino ad oggi, hanno sempre steccato sul più bello. In coda, scontro diretto tra il Grottaglie e il Maglie, con i tarantini che appaiono favoriti sulla carta.

Punti pesanti in palio, per la permanenza in Promozione, anche tra Castellaneta e Manduria e tra Copertino e Carovigno. L’Uggiano, di scena a Massafra, potrebbe approfittare degli scontri diretti in alta quota per insinuarsi nella griglia play-off mentre il Mesagne farà di tutto per conquistare i tre punti contro il Lizzano.


AEL LABOR GROTTAGLIE – A. TOMA MAGLIE Fabrizio Consales, di Foggia
ATL. ARADEO – ATL. TRICASE Domenico Mallardi, di Bari
CASTELLANETA – MANDURIA SPORT Andrea Palmieri, di Brindisi
MASSAFRA – UGGIANO CALCIO Dario Acquafredda, di Molfetta
COPERTINO – CAROVIGNO Carlo Palmisano, di Taranto
MESAGNE – LIZZANO Antonio Andrea Grosso, di Bari
OSTUNI – FASANO Andrea Bordin, di Bassano del Grappa
SALENTO FOOTBALL – BRINDISI Alessandro Salvo, di Taranto

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati