Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE – Otranto-Maglie, derby da ultima spiaggia. Leverano e Tricase, insidie tarantine: gli arbitri della 32ª

Pochi scontri diretti, nel turno infrasettimanale, ma partite vive e aperte ad ogni pronostico. Il Novoli va a San Cesario da capolista con l’intento di restarci: l’impresa non sembra impossibile però potrebbe essere pericoloso sottovalutare l’avversario. Discorso diverso per il Putignano che riceve un temibile Avetrana alla ricerca dalla matematica salvezza. Per i playoff occhi puntati a Fragagnano dove il San Vito chiederà strada ai tarantini, ed ipotecare gli spareggi promozione.

Scontri incrociati tra le pretendenti ai playoff e playout. E’ il caso di Lizzano-Tricase e Leverano-Leporano. Le tarantine, alla disperata ricerca di punti, non hanno il calendario dalla loro parte ma sono sempre pronte alla lotta e mai arrendevoli. Derby da ultimissima spiaggia tra Otranto e Maglie: per loro, i playoff diventeranno irraggiungibili senza una vittoria e, sicuramente, chiederanno anche l’aiuto dello Scorrano, impegnato contro il Real Gioia/Gravina: i salentini di mister Rollo, sulla carta, sembrano spacciati. Chiudono il programma Carovigno-Galatone e Alberobello-Laterza.

***

CAROVIGNO – GALATONE Bruno Spina, di Barletta
FRAGAGNANO – S. VITO Domenico Mallardi, di Bari
LEVERCALCIO – LEPORANO Antonio Gambarrota, di Barletta
LIZZANO – A. TRICASE Matteo Antonio Lillo, di Brindisi
L. MARIANO – R. GIOIA Andrea Maria Masciale, di Molfetta
OTRANTO – A.TOMA Giorgio Vergaro, di Bari
R. ALBEROBELLO – P. S. LATERZA Carlo Palumbo, di Bari
S. CESARIO – NOVOLI Claudio Panettella, di Bari
V. PUTIGNANO – AVETRANA Alessandro Recchia, di Brindisi