Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE – Manduria, contro il Sogliano vittoria obbligata per entrambe le squadre

Espugnata Massafra, il Manduria dovrà concentrarsi su un altro avversario ostico, il Sogliano di mister Castrignanò, privo dei suoi goleador principali, Luciano e Dario Quarta (19 reti in due), assenti per squalifica. Tra le fila biancoverdi, invece, ritorna dopo più di due mesi, l'attaccante Scala, il cui impiego, però, non dovrebbe essere da titolare. Mister Passariello, che pian piano vede guarire anche Malagnino (pedina fondamentale in vista dei play-off), dovrà ancora fare a meno di Negro, Ancora, Marchi, Perlangeli, Calò e Paticchio, questi ultimi due squalificati.

Questa la probabile formazione anti bianconeri: Fiorentino tra i pali; in difesa Coccioli a sinistra, De Florio e Serìo centrali e Blè a destra; centrocampo a quattro con Riezzo sulla fascia sinistra, Cocciolo e Nazaro sulla mediana e D'alconzo a destra; in attacco solita coppia Scarciglia-Peluso. Inizio ore 16.