Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – Caracciolo al quarto rosso: “Espulsioni ingiuste. Non ho mai mancato di rispetto a nessuno”

Ai microfoni del Nuovo Quotidiano di Puglia, il tecnico del Casarano Fabrizio Caracciolo, espulso sabato scorso contro il Campania, parla delle sue "ingiuste cacciate": “Sono stato espulso perché ho varcato le linee dell’area tecnica. Teniamo però conto che si trattava di un’area molto piccola e bastava alzarsi in piedi per per essere già fuori. Dopo il terzo richiamo sono stato espulso. Ci troviamo di fronte alle volte a gente poco elastica mentalmente. Ho rimediato la quarta espulsione. Ritengo però di non aver mancato di rispetto a nessuno. Solo poche volte ho perso le staffe. Sono stati quasi sempre decisioni esagerate”.