Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE – Disordini a Poggiardo, arrestati due tifosi del Gallipoli

In seguito ai disordini creati da alcuni tifosi del Gallipoli, in occasione del match del campionato di Promozione, giocato domenica scorsa a Poggiardo contro il Botrugno, i Carabinieri di Maglie, in collaborazione con quelli di Gallipoli, hanno arrestato M.R.e A.P., entrambi ventenni gallipolini, per danneggiamento di beni pubblici, scavalcamento ed invasione di campo e resistenza a pubblico ufficiale.

Un gruppetto di tifosi intenzionati ad entrare allo stadio senza biglietto, aveva prima forzato il cordone degli Stewart, poi la porta in ferro dell’ex biglietteria, da cui era riuscito ad accedere all’interno dell’impianto sportivo. Una volta allontanati dalle forze dell’ordine presenti in loco, i facinorosi riuscivano comunque ad entrare nello stadio, varcando una zona inagibile e procurando, successivamente, danni all’impianto sportivo.

I due giovani sono stati sottoposti a Daspo e agli arresti domiciliari. Sono in corso altri accertamenti per valutare le posizioni di altri elementi.