PROMOZIONE – Coppa Italia, quarti di finale: impresa ardua per il Fragagnano, equilibrio ad Otranto

Si giocano nel pomeriggio i return match dei quarti di finale della Coppa Italia Promozione. Compito da mission impossible per il Fragagnano di De Falco che, per accedere in semifinale, dovrà ribaltare al “Santa Sofia” il 2-0 subito dallo Sporting Altamura. Decisamente più equilibrata la sfida che metterà di fronte Otranto e San Vito: il risultato dell’andata, 0 a 0, lascia l’incontro aperto a qualsiasi pronostico. Completano il quadro dei quarti Celle di San Vito-Real Bat e Bitonto-Cellamare 2005: queste le designazioni arbitrali.

***

Bitonto – Cellamare 2005: Vittorio Emanuele Daddato di Barletta
Celle di San Vito – Real Bat: Giuseppe Maffione di Molfetta
Fragagnano – Sporting Altamura: Alessandro Carrer di Barletta
Otranto – San Vito: Valerio Vogliacco di Bari

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati