OSTUNI – Riparte la macchina gialloblù: quattro nuovi dirigenti, la panchina ad un ex Mesagne

Gioacchino Marangio, che da poco ha concluso la sua collaborazione con il Mesagne, è stato scelto per guidare il sodalizio gialloblù nel prossimo torneo di Promozione

marangio

Foto: G. Marangio

L’Ostuni riparte per la stagione 2018/2019. Il sodalizio gialloblù ha avviato la macchina organizzativa potendo contare su 4 nuovi dirigenti; Pierangelo Semeraro sarà il segretario, Salvatore Turco il dirigente addetto alle relazioni con gli sponsor, Raffaele Miccoli si occuperà di curare i rapporti con i tifosi e Francesco Tanzariello sarà il dirigente addetto all’area relativa ai gruppi organizzati.

In attesa che nei prossimi giorni vengano ufficializzati gli accordi raggiunti con diversi calciatori, l’Ostuni ha provveduto a mettere nero su bianco con il nuovo allenatore: sarà Giacchino Marangio, fresco di separazione col Mesagne, a guidare la squadra nel prossimo torneo di Promozione. Marangio è reduce da una stagione entusiasmante con il Mesagne, conclusasi con il secondo posto in campionato e con la conquista della Coppa Italia Promozione.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati