Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MAGLIE-OSTUNI – Cristofaro e Diaw protagonisti di un pareggio pirotecnico

L’Ostuni scappa, il Maglie lo riprende, lo sorpassa ma i gialloblù non si arrendono e, alla fine, strappano un 2-2. Sono Cristofaro, per l’Ostuni, e Diaw, per il Maglie, gli uomini copertina di questo pirotecnico pareggio, entrambi autori di una doppietta. Apre le danze Cristofaro, al 25’ del primo tempo, con una rasoiata dal limite imparabile per Abbracciavento. Immediata replica della Toma: affondo di Solidoro e pallone in mezzo, Diaw in spaccata firma l’1-1.

Nella ripresa, Buono per i locali stampa il palo, prima che Diaw approfitti di un’incertezza della retroguardia ospite e sigli il vantaggio per l’undici di Branà. Solo temporaneo, perché Cristofaro, al 42’, difende un buon pallone in area e trova il pertugio per battere Abbracciavento e regalare il 2-2 ai suoi.


MAGLIE-OSTUNI 2-2
Reti: 25’pt e 42’st Cristofaro (O), 29’pt e 35’st Diaw (M)

Maglie: Abbracciavento, Sozzo, Presicce, Trotta, Rollo, Buono, Albano (Zaminga 20’st), Solidoro, Diaw, Ciurlia, Causio. A disposizione: Verecondo, Puce, Piccinno, Cardignan, Chiri, Garzia. All.: Branà.
Ostuni: Quartulli, Parisi (Tidianè 38’st), Narracci, Satalino, Camassa, Urso, Pastano (Zizzi 16’st), Cristofaro, Schiavone, Fonte, Minenna. A disposizione: Lacirignola, Colucci, Turrone, De Tommaso, Todisco. All.: Marasciulo.
Arbitro: Palmisano di Taranto