Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: il Galatina capolista
copyright: Luigi Serra

PROMOZIONE/B – Galatina inarrestabile, il Taurisano stacca il Leverano. Colpo Tricase: i tabellini della 21ª

Galatina e Taurisano viaggiano spediti nelle zone altissime della classifica. La capolista soffre più del dovuto ma, alla fine, regola il Veglie con due gol nella ripresa, infilando l’ottava vittoria consecutiva e portando i risultati utili consecutivi a 17. Il Taurisano s’impone nello scontro diretto col Leverano andando a segno tre volte, due delle quali nei minuti finali. Fermata la corsa dei bianconeri dopo sei risultati utili consecutivi. Galatina e Taurisano restano separate da un solo punto a favore della squadra di Tartaglia. Il Grottaglie avvicina il Leverano imponendosi (con una tripletta di Borda) sul Cedas Avio Brindisi. Ripresa dal Galatone al 90′ la Rinascita Refugees. Uno a uno tra Locorotondo e Talsano, colpaccio Tricase a Copertino (tre sconfitte nelle ultime quattro). Sospesa per pioggia Ceglie-Carovigno. In coda, dal Talsano in giù, sono ancora tutte in gioco.

I tabellini della 21esima giornata di Promozione/B:

GALATINA-VEGLIE 2-0
RETI: 11′ st Manisi rig., 23′ st Diaz

GALATINA: Passaseo, Candido, Mancarella, Marino, Gningue, Brue, Caputo (37′ st Gurau), Manisi, Gennari (12′ st Diaz), Rizzo (30′ st Quarta), Oltremarini (30′ st Iurato). All. Tartaglia.

VEGLIE Colapietro, Mohamed, Quarta, Olivera, Malerba, Del Monte Musardo (3′ st Dramè), Ceballos (30′ st Camara), Bayoumy, Happi, Corallo. All. Russo.

ARBITRO: Lecci di Casarano.

V. LOCOROTONDO-TALSANO 1-1
RETI: 24′ pt Neglia (L), 21′ st D’Urso (T)

V. LOCOROTONDO: Leuci, Basile, Palmisano D. (21′ st Natale), Savoia (40′ st Keita), Convertini, Pascullo, Scatigna, Neglia, Diwouta, Musli (42′ pt Sozzo), Pentassuglia. All. Pettinicchio.

TALSANO: Sestino, Lagioia, Giannetti, Sernia, Dima (5′ st Villa), Macaluso, Notaristefano (44′ st Scarci), D’Urso, De Comite, Ungaro, Marsico (1′ st Conte). All. Dellisanti.

ARBITRO: Castro di Molfetta.

NOTE: al 34′ pt De Comite (T) calcia alto un rigore.

TAURISANO-LEVERANO 3-1
RETI: 44′ pt Castrì (T), 5′ st Palazzo (L), 40′ st Sansò (T), 44′ st Alemanni (T)

TAURISANO: Rollo, Imperato, Carrino, Maiolo, Mele, Pasca, Castrì (45′ st Alessandrì), Solidoro (30′ st Galati), Mosca, Negro (18′ st Sansò), Vantaggiato (24′ st Alemanni). All. Botrugno.

LEVERANO: Bruno, De Giorgi, Sperti (30′ st Dimastrogiovanni), Valentino, Pasculli, De Carli, Miccoli, Spedicato, Palazzo, De Carlo, Ortiz. All. Caragiuli.

ARBITRO: Fiorino di Bari.

CEDAS AVIO BR-GROTTAGLIE 1-3
RETI: 5′ pt rig., 34′ pt e 32′ st rig. Borda (G), 41′ pt Procida (CA)

CEDAS AVIO BR: Miccoli, Merito (1′ st Lorè D.), De Francesco (1′ st Princi), Cassano, Medico, Pinto (20′ st Armeni), Procida, Fina, Taveri, Bentz, Manta. All. Di Serio.

GROTTAGLIE: Monopoli, Signorelli, Rossini, Rossetti, Danese, Casaccio, Borda (47′ st Lippo), Mur, Sowe (47′ st Serralvo), Vallejos (47′ st Martinelli), Santoro. All. Palumbo.

ARBITRO: Cilli di Barletta.

RINASCITA REFUGEES-P. GALATONE 1-1
RETI: 25′ st Kassama (R), 45′ st Mastellone (G)

RINASCITA R. (f.i.): Strafella, Abdou, Sarr, Gueye M., Diop, Gueye B., Sene, Coulibaly, Kassama, Fatty, Marong. All. Hassane.

P. GALATONE (f.i.): Mirarco, Inguscio, Filoni A., De Leo C., Antico, Mastellone, Mangia, Dollorenzo, Filoni D., De Leo D., Papa. All. Renna.

ARBITRO: Cacciapaglia di Bari.

COPERTINO-TRICASE 0-2
RETI: 4′ st Giannuzzi, 47′ st De Giorgi

COPERTINO (f.i.): Margiotta, Nestola, Muci, Giannuzzi, Montinaro, Perrone, Carrino, D’Amanzo, De Luca, Frisenda, Mazzotta. All. Corallo.

TRICASE (f.i.): Recchia, Giannuzzi, Beron, Crisafulli, Lopez, Vatavu, Oyuela, Palumbo, Nicolardi, Pietrangelo, Fittaioli. All. De Giuseppe.

ARBITRO: Pociecha di Molfetta.

CEGLIE-CAROVIGNO sospesa per maltempo al 16′ pt (0-0)

CEGLIE: Lodeserto, Antico, Merico, Di Coste, Nazaro, Maggi, Bojang, Cellamare, Birtolo, De Pasquale, Camara. All. Giunta.

CAROVIGNO: Cannalire, Regnani, Narracci, Taddeo, Urso, Frumento, Marino, Lanzillotti, Turco, Bari, Caliandro. All. Kreshpa.

ARBITRO: Ventricelli di Casarano.