Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

PROMOZIONE/B – Città di Gallipoli, volata verso l’Eccellenza. Taurisano in caduta libera: i tabellini della 14ª

Inarrestabile la Città di Gallipoli che riesce a ribaltare il Galatina pur essendo in inferiorità numerica. Decisiva la doppietta di Giuseppe Sansò nei minuti finali. La squadra di Sandro Carrozza vola verso l’Eccellenza, con 14 punti di vantaggio sulle due principali inseguitrici, ora il Talsano e il Leverano. I tarantini s’impongono su un battagliero Brilla Campi, che, a Taranto, si era presentato sulla scorta di tre vittorie consecutive. Per i biancoverdi, a segno Scarci e Ungaro; di Caravaglio il momentaneo pari salentino. Passa di misura il Leverano sul campo del Veglie con un gol di Pedone. Il Novoli scivola in casa dopo quattro vittorie di fila, vince il Capo di Leuca, di ritorno in campo dopo la sosta forzata per Covid di due settimane. Sempre più giù il Taurisano, che non vince dal 24 ottobre e che cade anche a Ginosa con lo Spartan Legend. A segno, per i tarantini, Vincenzo Nazario (su assist del padre Giuseppe) e Perrone, il gol della bandiera del Toro è di De Giorgi, allo scadere. Rinviata per pioggia e campo allagato Locorotondo-Tricase.

I tabellini della 14esima giornata di Promozione girone B:

CD GALLIPOLI-GALATINA 3-2
RETI: 17′ pt Caputo (CDG), 45′ pt Pascali A. rig. (GALA), 19′ st Pascali G. (GALA), 41′ st e 46′ st Sansò (CDG)

CD GALLIPOLI: Passaseo, Schirosi, Atif, Cardinale, Greco, Matere, Malerba, Sansò, Doukoure, Caputo (25′ st Muciaccia), Nuzzo (1′ st Portaccio). All. Carrozza A.

GALATINA: Minerba, Leanza, Cofano, Zaminga, Bramato, Costantini, Garrapa, Pascali A., Pascali G. (36′ st Vantaggiato), Aloisi (44′ st Stifani), Mingiano. All. Contaldo squal.

ARBITRO: Salomone di Bari.

NOTE: espulso Cardinale (CDG) al 45′ pt.

AVETRANA-MELENDUGNO 1-1
RETI: 34′ pt Pasqua (A), 35′ st Permeti (M)

AVETRANA: Laghezza, Carluccio, Trisciuzzi, Lecce (Toumi), ,Di Silvestro, Talò, Maggio, Gioia, Sanyang, Malagnino, Pasqua (Massaro). All. Franco.

MELENDUGNO: Nuzzaci, Colagiorgio, Greco, Gurau, Magnolo, Lenti (Setreanu), Permeti, De Mitri, Conte (Petruzzella), Fanigliulo (D’Alba), Nocco. All. Castrignanò.

ARBITRO: Cantoro di Brindisi.

NOVOLI-CAPO DI LEUCA 1-2
RETI: 3′ pt Florio (CL), 7′ pt Antonazzo (CL), 24′ pt Massaro (N)

NOVOLI: Isceri, Tarantino, Quarta, Leaciu (16′ st De Blasi Gab.), Fasiello, Capone, Palazzo, Delgado, Massaro (32′ st Campilomgo), Poleti, Scarcella (20′ pt Cocciolo). All. Marangio.

CAPO DI LEUCA: Potenza, Crisafulli, Maiolo, Florio, De Giorgi, Trotta (37′ st Frisullo), Antonazzo, Costantini (1′ st Monteduro), Ponzo, Imperato, Pirelli (42′ st Inguscio). All. Corvaglia.

ARBITRO: Portoso di Molfetta.

SPARTAN LEGEND-TAURISANO 2-1
RETI: 15′ pt Nazario V. (SL), 25′ pt Perrone (SL), 47′ st De Giorgi (T)

SPARTAN LEGEND: Olindo, Perrone (D’Angelo), Nazario V., D’Aprile, Bruno, Nazario G. (Sana), Alassia, Camara, Letizia, Ciriello (Youmbi). All. PAssarelli.

TAURISANO: Potenza (Baglivo), Calò (Provenzano), Arnisi, Zilli, Ciurlia, Gigante, Scarlino (Manganaro), Torsello (Mele), Luca, De Giorgi, Di Seclì (Preite). All. Bray.

ARBITRO: Lucanie di Molfetta.

VEGLIE-LEVERANO 0-1
RETI. 33′ pt Pedone

VEGLIE: Melissano, Errico, De Mauro, Palma (6′ st Ingrosso), Gurau, De Luca, Verri, Commendatore, Campioto (18′ pt Di Giulio), Lillo, De Lorenzis. All. Politi (squalificato).

LEVERANO: Tramacere, De Giorgi, Pasculli, Giannuzzi, De Carli, Elia, Puscio (35′ st De Michele), Kone (32′ st Caputo), Quarta (41′ st Fonte), pedone (26′ st Lauretti), Spedicato (39′ st Paiano). All. Renis.

ARBITRO: Laluce di Barletta.

TALSANO-BRILLA CAMPI 2-1
RETI: 2′ pt Scarci (T), 17′ st Caravaglio (BC), 36′ st Ungaro (T)

TALSANO: Miccoli, Montervino, Giannotta, Dima (26′ st Galante), Lecce, Franco, Grillo (47′ st Martino), Ungaro, De Comite (42′ st Gatto), Mignogna, Scarci (14′ st Peluso S.). All. Pettinicchio.

BRILLA CAMPI; Pendinelli, Longo, Spedicato, Lupo (36′ pt Idrissa Diop), Tondo, Buono (40′ st Carlà), Resinato, Caravaglio, Macchia, Della Giorgia (40′ st Iaia A.), Greco (34′ st Mummolo). All. Patruno.

ARBITRO: Lombardo di Brindisi.

LOCOROTONDO-TRICASE: rinviata per avverse condizioni meteo

(foto: l’esultanza della Città di Gallipoli)