FRAGAGNANO vs NOVOLI – De Santis: “Obiettivo stagionale alla portata”, Spagnolo: “Eravamo in emergenza”

Sesta vittoria stagionale per la truppa biancoverde che affida il commento al suo direttore sportivo, Luigi De Santis:Una vittoria bella, costruita durante la settimana, dalla squadra e dalla dirigenza: una partita di calcio. Oggi (domenica, ndr) volevamo vincere e ci siamo impegnati al massimo per prenderci i tre punti: complimenti a tutti. La svolta nel secondo tempo? Dopo un primo tempo equilibrato” – prosegue De Santis – “ci siamo svegliati e abbiamo tirato fuori il massimo. Temevamo la prima partita dopo il periodo di festa, che riserva sempre delle sorprese, ma ci siamo allenati fino a sabato mattina per non perdere lo smalto. Classifica interessante? Tutte le partite sono difficili: come dico sempre ai ragazzi dobbiamo aver paura solo di noi stessi, evitando leziosismi inutili e dosando la cattiveria agonistica. La classifica è interessante e conferma come l’obiettivo stagionale sia alla portata che è quello di migliorare la classifica dell’anno scorso. Chi ci segue sa a cosa mi riferisco…

Chiusura di anno solare con una sconfitta per il Novoli che, però, non fa drammi. A fine gara il direttore sportivo Luca Spagnolo prende la parola: “Partita che non abbiamo giocato male: nel primo tempo potevamo fare due gol mentre il Fragagnano si è reso pericoloso solo con Arcadio. Nel secondo tempo, a parte l’occasione di Franco, non abbiamo disputato una grande partita e” – continua – “le conseguenza si sono viste. Tutto sommato, un pari sarebbe stato più giusto. Comunque non facciamo drammi. Scarcella isolato in avanti? Oggi (domenica, ndr) non potevamo contare su D’Amblè e, a partita in corso, abbiamo dovuto rinunciare a Carlà infortunatosi alla spalla. Eravamo in emergenza. Campionato sopra le attese? Assolutamente si. Stiamo facendo bene e vogliamo continuare a farlo, a partire già dalla partita con il Putignano. Tifosi? I nostri tifosi sono strepitosi. Gravina a parte, non vedo una tifoseria uguale alla nostra per numero, passione e correttezza”.

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • juniores-puglia-2019-torneo-regioni DILETTANTI – Valorizzazione giovani, più fondi per le società di Eccellenza e Promozione dalla Lnd

    Presidenti, allenatori e capitani delle squadre di Eccellenza e Promozione pugliese sono stati convocati a Bari, presso il Centro congressi dell’Hotel “The Nicolaus”, il prossimo 29 agosto, per la comunicazione, da parte del presidente Lnd Puglia Vito Tisci, delle iniziative in programma nel corso della stagione agonistica 2019-20, tra le quali il progetto relativo alla…

  • toma-maglie-allenamento-ago-19 MAGLIE – 76 anni di storia e tanta voglia di ben figurare: il punto in casa Toma

    L’8 settembre si accenderanno i fari sul Campionato di Promozione e in casa Toma Maglie si è lavorato per due mesi in modo sereno, intenso e proficuo, per affrontare a testa alta questo campionato in cui la squadra giallorossa partirà con l’handicap di sei punti di penalizzazione. Per la società magliese questo è il 76°…

  • atletico racale logo ATLETICO RACALE – Ufficiale un attaccante argentino, otto nuovi arrivi nel parco under

    Comincia a prendere forma la rosa dell’Atletico Racale per la prossima stagione. Il club del presidente Francesco Cimino, nella tarda serata di ieri, ha ufficializzato un nuovo ingaggio senior e otto under. Il primo riguarda l’arrivo di una mezzala/attaccante esterno argentino, Juan Ignacio Lopez, classe 1993, provgeniente da Club Atletico Smith ed ex di Douglas…

  • costantino-cristina-raponi-uriel-virtus-matino-200819 VIRTUS MATINO – Con Raponi si completa la coppia di centrali difensivi albicelesti. Il programma delle amichevoli

    Si perfeziona una coppia di centrali albicelesti in casa Virtus Matino. Dopo aver ufficializzato l’arrivo di Calabuig, la società della presidentessa Cristina Costantino annuncia l’ingaggio di Uriel Carlo Raponi, difensore di Rosario (Argentina), classe 1984, con esperienze, tra le altre, con le maglie di Nardò, Massese e Forte dei Marmi. Negli ultimi sei anni, Raponi…

  • ruberto-maurizio PROMOZIONE – Mercato, il riassunto degli affari conclusi nell’ultima settimana

    Proviamo a fare il riassunto della settimana nella babele del calciomercato dilettantistico relativo alla Promozione Pugliese, girone B. Il Carovigno riconferma Tony Lanzilotti, Niccolò Greco e Valery Tidiane attaccanti; Omar Diagnè, difensore; Diego Motti, Pasquale Lanzilotti e Thomas Lanzilotti, centrocampisti; arriva l’under Cosimo De Tommaso. Colpi di livello per il Sava di mister Mimmo Mazza…