COPERTINO – Paglialunga: “È arrivata l’ora di sbloccarci. Presto torneremo a giocare al Comunale”

alessio paglialunga

Foto: A. Paglialunga

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Ancora a secco di vittorie, il Copertino spera di conquistare il primo successo in campionato nel prossimo match interno, a Monteroni, con l’Ostuni“È giunto il momento di sbloccarci – dichiara il direttore sportivo rossoverde, Alessio Paglialunga sino a questo momento abbiamo giocato quasi sempre a buoni livelli, senza però raccogliere quanto avremmo meritato. Ebbene, dobbiamo assolutamente battere l’Ostuni, conquistare il bottino pieno ed imprimere una svolta al nostro campionato. Ne abbiamo i mezzi”.

“Ce la vedremo con una buona formazione – aggiunge Paglialunga – che può contare su calciatori di categoria. Pertanto, non sarà certo facile vincere, ma abbiamo il dovere di farcela, gettando il cuore oltre l’ostacolo, dimostrandoci più cinici in fase conclusiva e più attenti nella fase difensiva. Purtroppo, paghiamo in maniera pesante il fatto di allenarci sul campo in erba del Comunale di Copertino, per essere poi costretti a giocare i match interni su terreni in terra battuta, ma oramai i lavori di ristrutturazione del nostro stadio sono terminati ed il nostro esilio – conclude – dovrebbe finire presto”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati