PROMOZIONE – Si chiude la post-season con le finali playoff Atletico Martina-Audace Barletta e Deghi-Maglie. Le designazioni e il quadro dei ripescaggi

Nella classifica per gli eventuali ripescaggi in Eccellenza, al primo posto, ci sarà la miglior vincitrice dei playoff; al secondo, la peggiore; al terzo (provvisorio) la Deghi come vincente della Coppa Italia; al quarto, il Terlizzi, perdente nei playoff salvezza di Eccellenza contro il Mesagne

arbitro-generica-designazioni

Si chiude domani pomeriggio la postseason del campionato di Promozione pugliese con le due finali playoff tra Atletico Martina e Audace Barletta (girone A, arbitra Andrea Recupero di Lecce) e tra Deghi e Toma Maglie (girone B, arbitra Gianluca Natilla di Molfetta). Fischio d’inizio alle ore 16.30.

I risultati di domani contribuiranno a meglio delineare la primaria graduatoria di merito degli eventuali ripescaggi in Eccellenza che vede, al primo posto, la miglior vincente dei playoff tra girone A e girone B; al secondo posto, la peggior vincente dei playoff; al terzo posto (provvisoriamente) la Deghi, in quanto vincitrice della Coppa Italia; al quarto posto il Terlizzi, squadra perdente nei playout Eccellenza contro il Mesagne.

I rispettivi gironi si sono chiusi così: girone A vinto dal San Marco con 72 punti; secondo Atletico Martina con 68 punti; terzo Audace Barletta con 55 punti; quarto Sporting Apricena con 53 punti; quinto Real Siti con 45 punti. Il girone B, invece, è stato vinto dall’Ugento con 62 punti; seconda la Deghi con 59 punti; terzo il Maglie con 46 punti; quarto Novoli e quinto Scorrano, entrambe con 45 punti.

La Deghi, quindi, potrebbe migliorare la propria posizione nella graduatoria di eventuale ripescaggio. Qualora lo facesse, il suo attuale posto verrebbe occupato dallo Sporting Donia, squadra uscita sconfitta nella finale di Coppa Italia contro i biancoarancio.

Successivamente, verrà predisposta dalla Lnd Puglia una seconda graduatoria di merito con le seguenti priorità: 1) società perdenti nella finale playoff; 2) società perdenti nelle semifinali playoff; 3) società non partecipanti alle semifinali playoff per la regola dei sette punti. Ma questa è un’altra storia.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati