BRILLA CAMPI – Cosma si gode il pari in extremis: “Siamo ancora in rodaggio, campionato incerto sino alla fine”

L'allenatore del Brilla Campi ricorda anche Gabriele Brillantina: "Voleva a tutti costi la Promozione e noi dobbiamo onorare la maglia in suo onore ogni domenica"

cosma

Foto: G. Cosma

Il Brilla Campi impatta due a due contro l’Uggiano, pareggiando nel primo dei sei minuti di recupero grazie a un colpo di testa in tuffo di Antonio Patruno. Il mister dei giallorossi, Gianluca Cosma si gode il sofferto e meritato risultato: “Abbiamo giocato un buon primo tempo, i gol di entrambe le squadre sono frutti di azioni confusionarie in area di rigore. Nel secondo tempo abbiamo iniziato in modo egregio sfiorando il gol del raddoppio, abbiamo preso un gol in contropiede nel nostro momento migliore, ci siamo scoraggiati un po’ ma alla fine abbiamo trovato il pareggio su azione d’angolo. Siamo una squadra nuova, in fase di rodaggio, abbiamo iniziato tardi la preparazione perché non sapevamo qualche campionato dovevamo disputare, ma sono molto contento della squadra, della società e del nostro meraviglioso pubblico, Gabriele Brillantina voleva a tutti costi la Promozione e noi dobbiamo onorare la maglia in suo onore ogni domenica”.

Il girone B del campionato di Promozione si presenta come uno dei più difficili e spettacolari degli ultimi anni: “Il girone cosiddetto sud sarà incerto fino alla fine, secondo me non ci sarà nessuna squadra in grado di ammazzare il campionato e ci sarà da divertirsi fino alla fine. Noi siamo una matricola, dobbiamo pensare solo a salvarci e pensare a giocare un calcio gradevole, sono convinto che con il passare delle giornate la mia squadra migliorerà sia sull’aspetto tecnico che su quello fisico. Ora testa alla trasferta di domenica contro la Salento Football, squadra esperta della Promozione che proverà a raggiungere i playoff”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 37 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati