GALLIPOLI – Luperto: “Ottima prestazione, Carrozza il nostro punto di riferimento”

Giovedì si ritorna in campo per il ritorno di Coppa Italia contro l'Avetrana: "Vogliosi di superare il turno", dice il tecnico giallorosso

luperto-coribello

Foto: C. Luperto (©M. Coribello)

È un Claudio Luperto molto soddisfatto quello che in sala stampa analizza il meritato successo del suo Gallipoli contro il Molfetta Calcio: “Sono molto contento – esordisce l’ex Lecce -, al di là del risultato ci siamo resi protagonisti di un’ottima prestazione; nonostante qualche sbavatura siamo stati bravi a creare gioco e tante occasioni, quindi avrei detto le stesse cose anche se non avessimo conquistato i tre punti, poi è chiaro se si riesce ad ottenere il massimo è sempre meglio”.

Uno degli assoluti protagonisti della gara è stato il solito Alessandro Carrozza, ma una nota di merito va spesa anche per i più giovani “under” protagonisti di un’ottima prestazione : “Sono convinto – prosegue Luperto che in questa squadra anche chi la domenica non va in campo può sempre dire la sua, è chiaro che Alessandro (Carrozza ndr) per noi e per tutti i ragazzi è un assoluto punto di riferimento, la ciliegina sulla torta, l’uomo che ci può sempre far fare il salto di qualità”.

Archiviata la pratica Molfetta, Giovedì si tornerà in campo per il ritorno di Coppa Italia contro l’Avetrana, in una gara ancora tutta da giocare: “Ovviamente scenderemo in campo vogliosi di superare il turno, cercando di portare avanti sempre il nostro credo calcistico e la nostra filosofia, provando a mettere in campo quello che si prova durante la settimana, perché per raccogliere i frutti – conclude il neo tecnico giallorosso –, occorre sempre lavorare in un certo modo”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati