PRIMA CATEGORIA – Il Giudice sportivo della 24ª giornata e di Coppa Puglia

rosso espulsione giudice sportivo

Prima Categoria, decisioni del Giudice sportivo sulla ventiquattresima giornata nei gironi B e C.

GIRONE B

CALCIATORIDue giornate a Tranzi (Norba C.) e Lenti (San Marzano); una giornata a Pica (Azzurri SR), Sedicina (Capurso), Mappa (Massafra), Carnevale, Borracci e Carbone (Palagiano), Chisena e Grassani (Laterza), Vinci (Trulli e Grotte), Formisano (Mottola).

DIRIGENTI – Inibito Carmignano (Palagiano) sino al 7 aprile.

Partita RP Brindisi-Acquaviva (0-0): dichiarato inammisibile il ricorso proposto dalla società di casa per non aver dato prova di aver inviato il reclamo.

Partita Ginosa-Norba Conversano: la Corte d’appello territoriale ha ridotto la multa del Norba da 300 a 100 euro.


GIRONE C

CALCIATORI – Squalificato Polito (Campi) sino al 30 agosto 2016; una giornata a Carrino e Cezza (Aradeo), Stampete (Campi), Galante (Sogliano), Rausa (Sanarica), Baglivo e Zacheo (Ugento).

AMMENDE – 800 euro al Soleto.


COPPA PUGLIA

CALCIATORI – Squalificato per una gara Miraglia (Herdonia).

Marco MONTAGNA
Giornalista pubblicista dal 2012, fondatore e direttore responsabile di SalentoSport, collaboratore di Tuttomercatoweb dal 2009, corrispondente per Piazzasalento dai Comuni di Melissano, Racale e Alliste dal 2011 al 2017, collaboratore per la redazione sportiva del Nuovo Quotidiano di Puglia dal 2015.

Articoli Correlati