PRIMA CATEGORIA/C – Il Melendugno viaggia anche senza allenatore, poker Leverano. Pioggia protagonista nella 10ª giornata

Il Seclì schianta il Capo di Leuca. Salve e Galatina fermati dalle impietose condizioni meteo

campo-pioggia-ph-michel-caputo

Foto: @Michel Caputo

Il Melundugno, ancora ufficialmente senza guida tecnica,  travolge il Tricase per tre a uno, rimanendo al comando del campionato di Prima Categoria, girone C; per gli uomini di Colagiorgio un punto nelle ultime due partite e sogni di primato rinchiusi in un cassetto. Il Leverano liquida l’Atletico Veglie per quattro a zero, da segnalare la doppietta di Franza e il solito rigore parato da Colapietro, il terzo consecutivo in due giornate; gli uomini di Schito con una partita in meno, rimangono i grandi favoriti del torneo. Il Seclì schianta il Capo di Leuca per cinque a uno, tiene il passo delle prime della classe e continua ad essere l’unica imbattuta del torneo; per gli uomini di Caracciolo solo dieci punti in classifica e zona playout dietro l’angolo.

Il Salve e il Galatina vengono fermati dalla pioggia: gli uomini di Rollo, con due partite in meno rispetto al Melendugno, possono tornare a ridosso delle prime. La Virtus Lecce impatta tre a tre in casa del Copertino (partita disputa sul neutro di San Donato di Lecce) vedono allontanarsi la zona playoff, per i rossoverdi eurogol di Alemanno al quarto minuto di recupero del secondo tempo.

Il Monteroni conquista la prima vittoria interna stagionale contro lo Zollino, il Soleto vince lo scontro salvezza contro il Latiano, per i brindisini solo tre punti in classifica.

Nella prossima giornata la capolista Melendugno renderà visita all’Atletico Veglie, partita sulla carta facile, anche se De Vito e compagni hanno perso solo contro il Latiano; partita complicata per il Leverano sul campo della Virtus Lecce. Il Seclì e il Salve giocheranno in trasferta contro lo Zollino e il Cedas Brindisi, campi ostici e difficili da espugnare. Il Tricase ospiterà il Monteroni, sperando di rimanere agganciato  alle prime della classe. Derby affascinante e ricco di storia tra Galatina e Copertino, scontro salvezza tra Capo di Leuca e Soleto.

Marco TARSI
Nato a Copertino 38 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati