GROTTAGLIE – Via Marinelli, parte l’era di Pierluigi Orlandini

Orlandini rileva Marinelli, esonerato nelle scorse ore all'indomani della sconfitta per 4-1 sul campo del Castellaneta

orlandini-pierluigi

Foto: P. Orlandini

Pierluigi Orlandini, storica ala, tra le altre, del Lecce, dell’Atalanta e della Nazionale under 21, è il nuovo allenatore dell’Ars et Labor Grottaglie. Orlandini rileva la panchina di Massimo Marinelli, esonerato nelle scorse ore dal club del presidente Carmelo La Volpe.

Orlandini esordì nell’Atalanta in Serie A nel 1990-91, poi passò al Lecce, quindi all’Inter, al Verona al Parma, al Milan e al Brescia. Chiuse la carriera professionisti nel Brindisi per poi dedicarsi alla carriera da allenatore, a partire dalle Giovanissimi Nazionali del Taranto, poi Allievi Nazionali e Juniores Nazionale del Football Brindisi, del Pontisola, Ssd Città di Brindisi e Virtus Francavilla.

Il Grottaglie, attualmente, è secondo in classifica nel girone B di Prima Categoria, a pari punti con il Castellaneta (contro cui domenica scorsa ha perso per 4-1) e a una lunghezza dal San Marzano.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati