GROTTAGLIE – Via Marinelli, parte l’era di Pierluigi Orlandini

Orlandini rileva Marinelli, esonerato nelle scorse ore all'indomani della sconfitta per 4-1 sul campo del Castellaneta

orlandini-pierluigi

Foto: P. Orlandini

Pierluigi Orlandini, storica ala, tra le altre, del Lecce, dell’Atalanta e della Nazionale under 21, è il nuovo allenatore dell’Ars et Labor Grottaglie. Orlandini rileva la panchina di Massimo Marinelli, esonerato nelle scorse ore dal club del presidente Carmelo La Volpe.

Orlandini esordì nell’Atalanta in Serie A nel 1990-91, poi passò al Lecce, quindi all’Inter, al Verona al Parma, al Milan e al Brescia. Chiuse la carriera professionisti nel Brindisi per poi dedicarsi alla carriera da allenatore, a partire dalle Giovanissimi Nazionali del Taranto, poi Allievi Nazionali e Juniores Nazionale del Football Brindisi, del Pontisola, Ssd Città di Brindisi e Virtus Francavilla.

Il Grottaglie, attualmente, è secondo in classifica nel girone B di Prima Categoria, a pari punti con il Castellaneta (contro cui domenica scorsa ha perso per 4-1) e a una lunghezza dal San Marzano.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati