COPERTINO – Esonerato Menichelli, soluzione interna per la panchina rossoverde

L'ex tecnico paga il pessimo avvio di campionato della squadra, terzultima con solo tre punti all'attivo. Il presidente Andrea Pagano prende in mano la situazione

copertino-logo-ott-19

Antonio Menichelli, nei giorni scorsi, è stato esonerato dalla guida tecnica del Copertino Calcio, squadra militante nel campionato di Prima Categoria, girone C. Menichelli paga il pessimo avvio di campionato dei rossoverdi, terzultimi con solo tre punti all’attivo, frutto della vittoria nella prima giornata in casa del Poggiardo. Frisenda e compagni hanno segnato quattro reti e ne hanno subite sette e nelle ultime tre giornate la classifica è diventata un incubo.

La panchina del Copertino, in questa delicata fase, è stata affidata allo stesso presidente del sodalizio rossoverde, Andrea Pagano, anche allenatore navigato della categoria: “Per ora – racconta in esclusiva l’allenatore-presidente – abbiamo optato per questa soluzione, nelle ultime partite ho notato che i miei giocatori scendono in campo molli e senza voglia, in questa settimana ho provato a trasmettere loro la grinta necessaria per vincere qualsiasi partita, credo molto nella rosa che abbiamo costruito e le sconfitte contro il Soleto e il Monteroni sono state brucianti e hanno portato all’esonero di Menichelli”.

Nella prossima giornata i rossoverdi, incontreranno la prima della classe, il Seclì: “Non dobbiamo – conclude Pagano – partire sconfitti, dobbiamo imporre il nostro gioco e cercare di fare risultato per uscire da questa crisi di gioco e risultati”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 38 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati