L’AVVERSARIO – Carpi, la soddisfazione di Brini: “Un po’ di paura all’inizio, poi ci siamo sbloccati. Meritiamo la B”

brini tmw

Foto: F. Brini (©TMW)

LECCE – Il lavoro paga. È in sintesi questo il pensiero di Fabio Brini, tecnico del Carpi, capace di guidare una squadra, a fari spenti, verso la Serie B. Queste le sue parole in conferenza stampa: Capolavoro per quanto fatto dopo il gol. Non la partenza. Avevamo un po’ di paura, poi i ragazzi sono stati bravi a recuperare terreno e fiducia. Abbiamo giocato a calcio, anche se abbiamo sbagliato un po’. Con tutto il rispetto per il Lecce, ma ce lo siamo meritato. Abbiamo fatto benissimo, specie a livello atletico. Complimenti al grande lavoro dello staff”.

Vittoria del gruppo e dediche:Successo speciale perché quando sono arrivato conoscevo la società, una società forte anche a livello economico e un ds col quale lavoriamo benissimo. Complimenti. I ragazzi settimana per settimana hanno dimostrato le loro qualità. Conoscevo la rosa. Hanno grandi qualità. Dediche? Al presidente e al direttore sportivo. Poi anche i ragazzi, un grande gruppo. Volevano fortemente raggiungere l’obiettivo”.

Articoli Correlati