CALCIO FEMMINILE – Salento Women Soccer, impresa sfiorata contro la corazzata Napoli in Coppa Italia

Alla rete di capitan D'Amico risponde Sibilio, termina 1-1 la sfida d'andata dei quarti di finale di Coppa Italia giocata a Collepasso. L'allenatrice Indino: "Sono orgogliosa delle ragazze che alleno e grazie a loro portiamo in alto il nome del Salento in giro per l'Italia"

salento-women-soccer-feb-19

Foto: la squadra schierata contro il Napoli

Fonte: Comunicato stampa |

Impresa sfiorata per la Salento Women Soccer nella gara d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia di calcio femminile, giocata ieri a Collepasso contro la corazzata Napoli. Finisce uno a uno al termine di una bella gara a cui ha assistito una buona cornice di pubblico nonostante il maltempo. Al vantaggio delle salentine, siglato sul finire del primo tempo dal bomber Serena D’Amico, ha risposto ad inizio ripresa la partenopea Sara Sibilio. Alla fine applausi per tutte le protagoniste di un match intenso dal primo all’ultimo minuto di gioco per merito di due formazioni che si sono affrontate a viso aperto.

“Peccato, poteva finire meglio ma accettiamo sportivamente il verdetto del campo – afferma Vera Indino, allenatrice della Salento Women Soccer -. Continuo a ripetere che questa squadra sta andando al di là di quelle che sono le sue effettive possibilità, con un organico ridotto all’osso a causa di infortuni e assenze per motivi di lavoro. Quando affronti una squadra come il Napoli, imbottita di calciatrici straniere e con italiane di assoluto valore, e lo fai schierando due ragazze nate nel 2000, una nel 2001, tre nel 2002 e due nel 2003, devi giocare al massimo per sperare di portare a casa un risultato positivo. Io sono orgogliosa delle ragazze che alleno e grazie a loro portiamo in alto il nome del Salento in giro per l’Italia. Ad oggi occupiamo il quarto posto in classifica in campionato e siamo in corsa per la qualificazione alla semifinale di Coppa Italia: avanti così, è la strada giusta“. La gara di ritorno dei quarti di finale si giocherà a Napoli mercoledì 13 marzo.

Domenica intanto riprende il campionato di serie C e le giallorosse ospiteranno al comunale di Collepasso la vicecapolista Ludos Palermo, altra corazzata del girone D. Fischio d’inizio fissato per le ore 14.30.

IL TABELLINO

SALENTO WOMEN SOCCER-NAPOLI FEMMINILE 1-1
RETI:
43’pt D’Amico (SWS), 10’st Sibilio (N)

SALENTO WOMEN SOCCER: Mariano, Guido, Felline, Ouacif, Costadura, Coluccia (25′ st Lazoi), Cucurachi (1′ st Sozzo), Munoz, Durante (34′ st Pinto), Cazzato, D’Amico. In panchina: Errico, Aprile, Vitti, Bruno. Allenatrice Vera Indino.

NAPOLI FEMMINILE: Del Pizzo, Schioppo, Borrelli, Russo (10′ st De Paula), Di Marino, Asta, Massa (4′ st Tammik), De Biase, Bannikova, Sibilio (38′ st Kutter), Risina. In panchina: Ruotolo, Amodio, Caiazzo, Moccia. Allenatore Geppino Marino.

ARBITRO: Guerra di Venosa.
NOTE: spettatori trecento circa. Ammonite: D’Amico (S), Di Marino (N). Recupero: pt 2′, st 5′.


RISULTATI QUARTI FINALE: Salento Women-Napoli 1-1; San Marino Academy-Grifo Perugia 1-2; Permac Vittorio Veneto-Campomorone 1-0; Como-Riozzese 2-1.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati