FEMMINILE – Poker al Dream Team Napoli, la Salento Women Soccer vola ai quarti di Coppa Italia

A segno Guido, Tirabassi, Coluccia e D'Amico. L'allenatrice Indino: "Avremmo potuto segnare di più. Complimenti al Napoli e a Illiano". Domenica a Collepasso sfida di campionato contro il Real Bellante

salento-women-soccer-napoli-011219

Foto: la SWS a Napoli

Impresa della Salento Women Soccer che accede ai quarti di finale di Coppa Italia dopo aver vinto per 4-2 sul campo di Pianura (NA) contro la Dream Team. Il commento dell’allenatrice giallorossa, Vera Indino.

“Diciamo che nel primo tempo siamo state poco concrete sotto porta mentre nella ripresa le ragazze hanno capito che per vincere bisognava segnare – ha detto –. Abbiamo realizzato quattro gol ma avremmo potuto farne qualcuno in più se fossimo state più precise e se non avessimo trovato sulla nostra strada un portiere in grande giornata. Colgo l’occasione per fare i complimenti al Dream Team che ha confermato anche in questa occasione di essere una buonissima squadra con alcuni elementi di spicco, su tutte la giovane attaccante Illiano“.

Il quadro delle qualificate ai quarti di finale sarà completato solo il prossimo 2 febbraio quando si recupererà la sfida tra Pinerolo e Canelli. Hanno già ottenuto il pass per la qualificazione: Riccione, Pontedera, Vicenza, Brescia, Como, Res Women Roma e chiaramente Salento Women Soccer.
Domenica intanto torna il campionato di serie C. Le giallorosse salentine ospiteranno al comunale di Collepasso le teramane del Real Bellante. Fischio d’inizio alle 14.30.

IL TABELLINO

DREAM TEAM NAPOLI-SALENTO WOMEN SOCCER 2-4
RETI: 5′ st Guido (S), 27′ st Santoro (N), 31′ st Tirabassi (S), 33′ st Coluccia (S), 39′ st D’Amico (S), 44′ st Illiano (N)

DREAM TEAM NAPOLI: Savignano, D’Angiò (41′ st Spigno), Migliaccio,Musella, Grazioso, Spagnuolo (41′ pt Santoro), Foccillo (35′ st Menditto), Giocondo, Illiano, Criscuolo, Vertucci (39′ st Bergamasco). In panchina: Ventresino. Allenatore Elio Aielli.
SALENTO WOMEN SOCCER: Raicu, Sozzo (43′ st Durante), Felline, Tirabassi, Costadura, Guido (39′ pt Coluccia), De Benedetto, Cucurachi, Cazzato, D’Amico, Margari (25′ st Coluccia). In panchina Polo. Allenatrice Vera Indino.
ARBITRO: Caruso di Viterbo.
Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati