BASKET – Cuore e orgoglio, ma non basta: Palestrina passa a Nardò. Tutti i risultati del weekend 30/11-01/12 in Serie B, C Gold, C Silver, D

La Frata Nardò ci prova sino all'ultimo, mette alle strette Palestrina ma non riesce a firmare l'impresa: la capolista espugna il Pala "Andrea Pasca" per 73-79

zampolli-gionata-basket-frata-nardo-ph-a-cecere

Foto: Zampolli in azione contro Palestrina (@A. Cecere)

Fonte: Comunicato stampa |

La Frata Nardò ci prova sino all’ultimo, mette alle strette Palestrina ma non riesce a firmare l’impresa: la capolista espugna il Pala “Andrea Pasca” e con il finale di 73-79 allunga a sei le distanze dai granata di coach Quarta, alla prima sconfitta della stagione tra le mura amiche e alla seconda consecutiva dopo quella in trasferta a Ruvo.

1° QUARTO – Cacace più Bartolozzi ed è subito +4 Palestrina, Visentin risponde sotto canestro. Rossi si alza e tira, senza ritmo ma con altri tre punti in saccoccia, poi Coviello firma il sorpasso (13-12). Palestrina ha mani fredde per un paio di minuti, prima della bomba di Bartolozzi, ma quando Zampolli fa 2/2 il Toro chiude sul +5: 25-20.

2° QUARTO – Peroni allunga sul +7, con la bomba di Barsanti i romani si riportano sul -2. Quando Rossi e Mennella infilano da oltre l’arco due tiri in rapida successione Palestrina completa il sorpasso (31-34). Il tap-in di Mastroianni è vincente, Zampolli in contropiede per un Toro che mette di nuovo la freccia, prima di essere raggiunto: 42-42 all’intervallo.

3° QUARTO – Azzaro schiaccia e Nardò parte nel migliore dei modi, ma è un’illusione: Palestrina infila sei punti consecutivi, poi ancora Cacace e Barsanti a bersaglio da tre per il +9 ospite che gela il Pala “Andrea Pasca”. Il Toro spreca attacchi potenzialmente utili per riportarsi sotto, ci pensa Burini sul gong a ridurre le distanze: 54-61.

4° QUARTO – I granata cercano di risollevarsi e con Azzaro vanno sul -5, Rischia da oltre l’arco è implacabile. È sul -10 che Nardò ritrova energia: bomba di Peroni, poi Burini per il -4, ma ancora un provvidenziale Rischia per i romani. A 15″ dal termine Coviello fa 3/3 dalla lunetta e siamo sul 73-76: Rischia sembra commettere infrazione di passi, l’arbitro lascia giocare e Mastroianni mette il sigillo da oltre l’arco. Finisce 73-79.

Prossimo incontro: un’altra laziale per la Frata Nardò, che nel prossimo turno renderà visita a Cassino (sabato 7 dicembre alle ore 19:00), reduce da un pesante ko interno (72-97) contro Scauri.


IL TABELLINO

Frata Nardò – Citysightseeing Palestrina 73-79 (25-20, 17-22, 12-19, 19-18)

Frata Nardò: Gionata Zampolli 15 (4/9, 1/1), Alessandro Azzaro 15 (7/10, 0/1), Riccardo Coviello 13 (3/11, 0/3), Federico Burini 10 (0/3, 3/4), Goran Bjelic 8 (3/4, 0/6), Vittorio Visentin 7 (3/8, 0/0), Michele Peroni 5 (1/2, 1/2), Simone Fiusco 0 (0/1, 0/1), Antony Tyrtyshnyk 0 (0/0, 0/0), Andrea Cappelluti 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0), Gabriele Di Giacomo 0 (0/0, 0/0). Coach: Quarta

Tiri liberi: 16 / 25 – Rimbalzi: 43 14 + 29 (Alessandro Azzaro, Riccardo Coviello 10) – Assist: 16 (Federico Burini 5)

Citysightseeing Palestrina: Riccardo Bartolozzi 24 (7/13, 2/3), Gianmarco Rossi 13 (1/5, 3/7), Alberto Cacace 10 (1/8, 2/3), Mattia Mastroianni 10 (2/4, 1/5), Simone Rischia 8 (2/2, 1/5), Marco Mennella 6 (0/0, 2/5), Andrea Barsanti 6 (0/1, 2/6), Christopher Egwoh Chukwuebuka 2 (1/1, 0/0), Allen Agbogan 0 (0/2, 0/3), Andrea Cecconi 0 (0/0, 0/0), Francesco Moretti 0 (0/0, 0/0). Coach: Ponticiello

Tiri liberi: 12 / 17 – Rimbalzi: 41 13 + 28 (Riccardo Bartolozzi 14) – Assist: 11 (Simone Rischia 5)


SERIE B/D – RISULTATI (giornata n. 11): Pozzuoli-Matera 74-88, Salerno-Stella Azzurra Roma 87-65, Formia-Avellino 83-72, Nardò-Palestrina 73-79, Sant’Antimo-Corato 77-72, Cassino-Scauri 72-97, Bisceglie-Luiss Roma 86-75, Valmontone-Ruvo di Puglia 78-67.

CLASSIFICA: Palestrina 20 – Salerno 18 – Matera 16 – Nardò e S. Antimo 14 – Bisceglie e LUISS Roma 12 – Pozzuoli, Valmontone, Stella Azzurra Roma, Ruvo e Corato 10 – Formia 8 – Avellino 6 – Scauri 4 – Cassino 2.

PROSSIMO TURNO (giornata 12 – 7-8 dic.): Stella Azzurra Roma-Pozzuoli, Ruvo-Formia, Cassino-Nardò, Avellino-Bisceglie, Palestrina-S. Antimo, Corato-Valmontone, Scauri-Salerno, Matera-LUISS Roma.


SERIE C GOLD – RISULTATI (giornata n. 9): Lupa Lecce-Francavilla 90-64, Altamura-Cus Jonico 87-78, Vieste-Monteroni 92-58, Mola-Ostuni 83-80, Castellaneta-Molfetta 91-97, Manfredonia-Monopoli 55-83.

CLASSIFICA: Molfetta 16 – Monopoli 14 – Mola 12 – Vieste, Cus Jonico e Lupa Lecce 10- Ostuni e Altamura 8 – Castellaneta, Monteroni e Manfredonia 6 – Francavilla 2.

PROSSIMO TURNO (giornata n. 10 – 8 dic.): Castellaneta-Manfredonia, Monteroni-Mola, Monopoli-Vieste, Cus Jonico-Ostuni, Francavilla-Altamura, Molfetta-Lupa Lecce.


SERIE C SILVER – RISULTATI (giornata n. 9): Monopoli-Molfetta 78-85, Corato-Brindisi99-87, F. Trani-Barletta 74-66, Adria Bari-Santa Rita TA 108-88, SDB Lecce-Foggia 91-85, Mesagne-Cus Bari 68-57.

CLASSIFICA: Cerignola 18 – Molfetta e Corato 16 – Brindisi 12 – SDB Lecce 10 – Foggia, Adria Bari, Barletta 8 – Mesagne, Cus Bari, Monopoli, F. Trani e Juvetrani 6 – S. Rita TA 0.

PROSSIMO TURNO (giornata n.10 – 7-8 dic.): S. Rita TA-F. Trani, Brindisi-Mesagne, Foggia-Adria Bari, Cus Bari-SDB Lecce, Juvetrani-Monopoli, Molfetta-Corato, Barletta-Cerignola.


SERIE D GIRONE B – RISULTATI (giornata n. 9): Francavilla-Alezio 54-53, Mesagne-Aurora Brindisi 81-62, Carovigno-Calimera 76-84, Invicta Brindisi-NB Lecce 91-70, Maglie-Assi Brindisi 59-66.

CLASSIFICA: Invicta Brindisi, Calimera e Mesagne 14 – Carovigno e NB Lecce 12 – Francavilla, Assi Brindisi e Maglie 6 -Aurora Brindisi 4 – Alezio 2.

PROSSIMO TURNO (giornata n.10 – 7 dic.): Invicta Brindisi-Calimera, Alezio-Assi Brindisi, Francavilla-Aurora Brindisi, maglie-Mesagne, Carovigno-NB Lecce.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • coviello-riccardo-frata-nardo-basket-231119 BASKET B/m – ‘Andrea Pasca’ Nardò, due riconferme pesanti per il duo Quarta-Battistini

    Prime due pesanti riconferme per l’Andrea Pasca Basket Nardò. Vestiranno ancora il granata, a disposizione del duo Quarta-Battistini, il playmaker Federico Burini e l’ala Riccardo Coviello. Burini, classe 1993, 191 cm per 83 kg, era giunto nel Salento nella scorsa estate da Civitanova Marche. “Ciò che mi ha convinto a restare – dichiara il play…

  • quarta-gianluca-battistini-michele-pasca-nardo-basket-cecere BASKET – ‘Andrea Pasca’ Nardò, si riparte dal duo Quarta-Battistini

    Gianluca Quarta più Michele Battistini. La Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò ufficializza il binomio che guiderà i granata nella stagione 2020/21, la quarta consecutiva nel campionato di Serie B. Entrambi ricopriranno il medesimo ruolo, quello di head coach. Si tratta di una conferma per Gianluca Quarta, tra i più stimati coach nel panorama nazionale, al terzo…

  • zanelli-happy-casa-brindisi BASKET – Coronavirus, cala il sipario anche sulla Lega Serie A

    Come già avvenuto per i campionati territoriali il 26 marzo scorso, il presidente della FIP, Giovanni Petrucci, dichiara chiusi anche i tornei di Serie A di basket. Questa la nota ufficiale, diffusa poche ore fa. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in…

  • durante-fabrizio-pasca-nardo-basket-dirigente ph a cecere BASKET – Campionato concluso: le riflessioni e i programmi di Fabrizio Durante (Andrea Pasca Nardò)

    La Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficialmente adottato il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/20, una scelta che segue quella di dichiarare conclusi anche tutti i campionati giovanili. La Frata “Andrea Pasca” Basket Nardò chiude così un’annata positiva, che vedeva la prima squadra al settimo posto in classifica in Serie B, oltre all’accesso all’Interzona…

  • basket-generica BASKET – Petrucci (Fip) decreta la fine anticipata di tutti i campionati territoriali

    La stagione del basket territoriale è conclusa anticipatamente. Lo ha reso noto il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, con una nota diffusa sui canali istituzionali nella tarda serata di ieri. “Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte…