Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: Vera Indino

FEMMINILE – Lecce Women, quarta meraviglia: vittoria anche col Crotone e vetta consolidata

Come un rullo compressore, il Lecce Women supera senza grandi affanni anche l’ostacolo Crotone e conserva la vetta della classifica del girone C di serie C a punteggio pieno dopo le prime quattro giornate. Nella sfida con le calabresi, giocata al comunale di Isola Capo Rizzuto, le salentine si sono imposte con il punteggio di 3-1. Una gara combattuta ma comunque sempre in controllo da parte di Serena D’Amico e compagne che, raggiunto il 3-0, si sono adagiate consentendo alle padrone di casa di realizzare la rete della bandiera con la giovane Donato, a segno su una indecisione della retroguardia giallorossa. La gara è stata subito in discesa per le ragazze allenate da Vera Indino grazie al diagonale vincente della statunitense Pereira dopo appena 41 secondi dal calcio d’inizio. Nulla ha potuto nell’occasione Buttner, portiere spagnolo tesserata solo da pochi giorni. Nella ripresa l’italo-polacca Jaszczyszyn ha arrotondato il punteggio con una doppietta favorita dalle ottime giocate del capitano D’Amico.

“La vittoria è meritata – dice Vera Indino -. Volevamo a tutti i costi centrare la quarta vittoria di fila e ci siamo riuscite, peccato soltanto per il gol subito nel finale per un eccesso di sicurezza che in futuro non dovrà più ripetersi. Nel complesso però sono molto soddisfatta, nonostante le difficoltà emerse nel corso del match le mie ragazze hanno tenuto bene il campo. Dalla ripresa degli allenamenti cominceremo a pensare alla sfida casalinga contro l’Independent Napoli, un’altra partita delicata. La vetta della classifica? Ci fa piacere essere lì però sappiamo benissimo che la strada da percorrere è ancora molto lunga e che, come noi, tante altre squadre puntano a lottare per le prime posizioni. Quindi, testa bassa e pedalare”.

Domenica prossima il Lecce Women ospiterà al comunale “La Torre” di Castrignano de’ Greci l’Independent Napoli. La gara si giocherà alle ore 15.30.

IL TABELLINO

CROTONE-LECCE WOMEN 1-3
RETI: 1′ pt Pereyra (L), 12′ st e 27′ st Jaszczyszyn (L), 40′ st Donato (C)

CROTONE: Buttner, Rania, Donato, Valente (40′ st Fera), Moscatello, Sacco, Morgante, Vona (32′ st Coppola), Torano, La Malfa, Russo. In panchina: Scerbo. Allenatore Francesco Ortolini.

LECCE WOMEN: Prieto, Coluccia (32′ st Bocchieri), Silva, Felline, Rollo (31′ st Barili), Linzalata, Guido, Jaszczyszyn, Trofimov, Pereira, D’Amico. In panchina: Garzya, Di Lorenzo, Pomes, Polo, Durante, Spedicato, Di Staso. Allenatrice Vera Indino.

ARBITRO: Arcidiacono di Acireale.

NOTE: spettatori duecento circa. Ammonite: Sacco, Torano (C); Guido, Rollo (L). Recupero: pt 2′; st 5′.

(fonte: Ufficio Stampa Lecce Women)

SERIE C/C – RISULTATI (giornata 4): Chieti-Cosenza 9-0, Crotone-Lecce Women 1-3, Frosinone-Res Roma 1-2, Independent-Sant’Agata 3-1, Matera-CA Pescara 2-0, Palermo-Salernitana 5-0, Roma Calcio-Trastevere 1-2, Vis Mediterranea-Grifone G. 1-0.

CLASSIFICA: Res Roma e Lecce Women 12; Trastevere 10; Chieti e Palermo 9; Independent 8; Roma Calcio, Vis Mediterranea e Matera 6; Frosinone 4; Salernitana e CA Pescara 3; Sant’Agata, Grifone G. 1; Cosenza, Crotone 0.

PROSSIMO TURNO (9 ott.): Sant’Agata-Chieti, CA Pescara-Palermo, Crotone-Frosinone, Grifone G.-Cosenza, Lecce Women-Independent, Res Roma-Vis Mediterranea, Salernitana-Roma Calcio, Trastevere-Matera.