ECCELLENZA – Tre calciatori squalificati, multa per il Corato: il Giudice sportivo

Squalifica, per una giornata a testa, per i calciatori Ismael Diomande (Barletta), Matteo Nacci (Otranto) e Giuseppe Cesareo (Molfetta Sportiva)

giudice-sportivo

Di seguito i provvedimenti disciplinari del Giudice sportivo dopo le partite del campionato di Eccellenza pugliese, sesta giornata d’andata, giocate domenica scorsa, 14 ottobre 2018.

Squalificati, per una giornata a testa, per i calciatori Ismael Diomande (Barletta), Matteo Nacci (Otranto) e Giuseppe Cesareo (Molfetta Sportiva), tutti destinatari di un cartellino rosso durante le rispettive partite.

Riguardo gli allenatori-collaboratori tecnici, squalifica, sino al 25 ottobre 2018, per Vito De Ceglie (allenatore dela Fortis Altamura).

Un’ammenda, infine, da cento euro, è stata comminata al Corato Calcio per via dell’accensione, da parte dei propri tifosi, di un fumogeno sugli spalti. Evento che, comunque, non ha creato conseguenze.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati